Juventus-Sassuolo, Samp-Atalanta, Udinese-Verona: formazioni ufficiali e marcatori

Juventus-Sassuolo Samp-Atalanta Udinese-Verona
Alvaro Morata ©️Getty Images

Juventus-Sassuolo, Samp-Atalanta, Udinese-Verona: ecco le formazioni ufficiali delle partite delle 18:30. Pronostico marcatori e ammoniti

Formazioni Ufficiali

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Danilo, Bonucci, de Ligt, De Sciglio; McKennie, Rabiot, Locatelli, Chiesa; Dybala, Morata.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traore; Defrel.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Dragusin, Yoshida, Colley, Murru; Askildesen, Silva, Thorsby, Candreva; Gabbiadini, Caputo.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Lovato, Palomino, De Roon; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Zapata.

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Arslan, Walace, Udogie, Pereyra; Success; Beto.
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Magnani, Tameze; Faraoni, Hongla, Veloso, Sutalo; Barak, Lasagna; Kalinic.

Ecco le formazioni ufficiale delle tre gare di Serie A che inizieranno alle 18:30. Scelte fatte. E rese ufficiali proprio in questi minuti.

LEGGI ANCHE: Juventus-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: Sampdoria-Atalanta, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Juventus-Sassuolo, Samp-Atalanta, Udinese-Verona, come vederle in tv e in streaming

Sampdoria-Atalanta
Zapata e Malinovskyi ©️Getty Images

Juventus-Sassuolo, Sampdoria-Atalanta e Udinese-Verona, in programma mercoledì alle 18:30 saranno trasmesse in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

LEGGI ANCHE: Udinese-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Il nostro pronostico per il marcatore e per i possibili ammoniti

Sembra proprio sia arrivato il momento di Alvaro Morata: l’attaccante bianconero è a secco da diverse partite ma oggi, al fianco di Dybala, dovrebbe riuscire a sbloccarsi. Ecco perché decidiamo di puntare su di lui per quanto riguarda i possibili marcatori della partita. Capitolo ammoniti: de Ligt, al rientro, potrebbe avere qualche difficoltà nel contenere Raspadori. Dall’altro lato Berardi è uno che un giallo riesce a beccarlo quasi sempre.

Malinovskyi ha il mancino caldo, caldissimo. In gol contro l’Udinese nell’ultimo turno, il fantasista di Gasperini potrebbe ripetersi anche stasera. Per quanto riguarda invece i cattivi, occhio a Thorsby da un lato e a Palomino dall’altro.

Pereyra, al rientro dopo la squalifica, è anche un rigorista: l’Udinese si affiderà sempre alla sua qualità, lì davanti, per riuscire a vincere le partite. Occhio nel Verona alla sorpresa Lasagna, pronto a segnare il classico gol dell’ex. Tra i cattivi Becao e Sutalo.