Olanda-Turchia, qualificazioni Mondiali 2022: tv, streaming, pronostici

Turchia-Olanda
Depay e Van de Beek ©️Getty Images

Olanda-Turchia è una partita della sesta giornata del gruppo G di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma martedì alle 20:45: diretta tv, streaming, probabili formazioni e pronostici.

OLANDA – TURCHIA | martedì ore 20:45

I risultati degli ultimi due turni hanno reso il gruppo G ancora più avvincente e incerto. La Turchia è attualmente al comando a quota 11 punti: vetta mantenuta nonostante il mezzo passo falso nel match casalingo con il Montenegro della scorsa settimana. La selezione di Senol Gunes si è poi scatenata contro la piccola Gibilterra, la cenerentola del girone, travolta 3-0 a domicilio. Calhanoglu e compagni non possono tuttavia dormire sonni tranquilli, perché dietro di loro la concorrenza continua ad essere agguerrita. Ad una sola incollatura dai turchi, Olanda e Norvegia attendono il momento giusto per effettuare il sorpasso. È ancora vivo anche il Montenegro, nonostante la debacle di sabato scorso (4-0) subita contro gli olandesi.

Quella di Eindhoven è stata la prima vittoria del nuovo corso Van Gaal, che dopo l’Europeo e il divorzio annunciato da Frank De Boer ha accettato di tornare per la terza volta nella sua carriera di allenatore sulla panchina della nazionale.

L’ex tecnico di Barcellona, Ajax e Bayern Monaco ha impostato un assetto tattico decisamente più offensivo rispetto al suo predecessore e i risultati sono già tangibili, come dimostra la goleada rifilata ai montenegrini. L’Olanda adesso però è chiamata a dare l’affondo decisivo che le consentirebbe di volare in testa alla classifica a cinque giornate dalla fine delle qualificazioni a Qatar 2022. Inoltre c’è da vendicare il pesante 4-2 dell’andata rimediato a Istanbul, una falsa partenza che aveva subito complicato l’esperienza di De Boer.

Ungheria-Turchia
Senol Gunes ©️Getty Images

Van Gaal ributterà nuovamente nella mischia i titolari, tra cui il difensore Van Dijk, tenuto precauzionalmente a riposo con il Montenegro. Ballottaggio tra Depay e Malen in attacco, ma resta in vantaggio il centravanti del Barcellona. Anche Gunes riproporrà la formazione standard, dopo aver dato spazio a diverse seconde linee contro Gibilterra.

Come vedere Olanda-Turchia in diretta tv o in streaming

Olanda-Turchia è in programma martedì alle 20:45 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, in Olanda. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, su Canale 20. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming su Mediaset Infinity.

Il pronostico

L’Olanda ci è già cascata una volta e difficilmente si farà di nuovo beffare dai turchi. L’occasione, poi, è ghiotta: vincere significherebbe volare al primo posto. Verosimilmente si assisterà ad un match da almeno tre gol complessivi come all’andata.

Le probabili formazioni

OLANDA (4-3-3): Bijlow; Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Malacia; Wijnaldum, F. de Jong, Klaassen; Berghuis, Memphis, Gakpo.
TURCHIA (4-5-1): Bayindir; Celik, Ayhan, Demiral, Muldur; Under, Yazici, Yokuslu, Calhanoglu, Karaman; Yilmaz.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1