Bremer-Bayern Monaco, Coppa di Germania: probabili formazioni, pronostici

Bremen-Bayern Monaco
Lewandowsky ©️Getty Images

Bremer-Bayern Monaco è una gara valida per la Coppa di Germania. Probabili formazioni e pronostici di una gara scritta

BREMER – BAYERN MONACO| mercoledì ore 20:15

Pronostico più scontato di questo non ci potrebbe essere. Anche se, negli ultimi anni, le coppe nazionali hanno sempre regalato sorprese. Non in Italia, dove in fondo ci arrivano sempre le stesse, ma in Europa, le cose cambiano. E allora molto spesso si riescono a vedere delle cose che “voi umani non potete nemmeno immaginare”. Ovviamente, domani sera, nella gara tra Bremen e Bayern Monaco dovrebbe succedere qualcosa che va oltre il solito Davide contro Golia. Perché pensare che la squadra più titolata delle Germania (nonché una delle più forti del Mondo) possa uscire contro una di quinta serie, va oltre l’immaginazione. Ecco perché la formazione di Nagelsmann, nonostante il tecnico sia pronto a fare un enorme turnover, appare favorita. Ah, la partita è stata rinviata la scorsa settimana. Quello di domani è quindi un recupero.

LEGGI ANCHE: Formula 1, GP Spa Francorchamps: la variabile meteo infiamma il weekend

LEGGI ANCHE: Huddersfield-Everton, League Cup: probabili formazioni, pronostici

Bremer-Bayern Monaco, dove vederla in tv e in streaming

Borussia Dortmund-Bayern Monaco
Thomas Muller ©️Getty Images

La partita in questione, in programma domani, mercoledì 25 agosto alle 20:15, non sarà possibile seguirla sui soliti canali. Né Sky, e nemmeno le altre piattaforme, trasmetteranno in diretta la partita. Anche se, nelle prossime ore, potrebbero esserci delle novità sotto questo aspetto. Ma è assai probabile che la gara, in Italia, non sarà possibile seguirla.

Il pronostico

Caterva di reti tutte da una parte. Il Bayern Monaco vincerà la partita senza subire reti e non facendone meno di quattro. Una gara che potrebbe chiudersi con almeno cinque o sei gol complessivi.

La probabile formazione del Bayern Monaco

BAYERN MONACO (3-4-3): Neuer; Sarr, Upamecano, Nianzou; Richards, Kimmich, Tolisso, Sane; Muller, Lewandowsky, Musiala.