Champions League 2021/2022: i pronostici sulle partite del 3 agosto

Champions League 2021/2022
Lewis Mayo ©️Getty Images

Champions League 2021/2022, sette partite inaugurano l’andata del terzo turno preliminare: notizie, statistiche e pronostici.

Prende sempre più forma la nuova Champions League. Martedì 3 agosto sette partite inaugurano il terzo turno preliminare. Ancora una settimana, dunque, e avremo il quadro completo degli spareggi: dal 17 agosto dodici squadre si contenderanno i sei posti rimanenti per la fase a gironi. Le perdenti invece dovranno accontentarsi della retrocessione in Europa League, da quest’anno decisamente più snella dopo la creazione della Conference League. Prima, però, c’è da superare il penultimo ostacolo. Intanto nel terzo turno, oltre alle qualificate, entrano in in gioco club più prestigiosi come Monaco, Benfica e soprattutto lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi.

Esordio non troppo morbido per gli arancioneri ucraini, da quest’anno guidati dal tecnico italiano. Il sorteggio gli ha riservato i belgi del Genk, che tuttavia non hanno entusiasmato nelle prima due uscite in campionato e dovrebbero soffrire l’enorme qualità della nuova “creatura” dell’ex allenatore del Sassuolo.

Champions League 2021/2022
Bo Henriksen ©️Getty Images

Un altro scontro tutto da gustare è quello tra Psv Eindhoven, che nel secondo turno ha preso a pallate il Galatasaray di Terim, e i danesi del Midtjylland, giustizieri del Celtic. La gara d’andata potrebbe regalare numerose emozioni, essendo due squadre che non rinunciano ad attaccare. Non dovrebbe essere in discussione invece la vittoria della Stella Rossa di Dejan Stankovic, che avrà a che fare con i sorprendenti moldavi dello Sheriff Tiraspol: al Marakana di Belgrado i campioni di Serbia sembrano in grado di ipotecare la qualificazione. Parte favorito anche l’Olympiakos, nonostante il Ludogorets, formazione organizzata dal punto di vista difensivo, potrebbe creargli qualche grattacapo.

Si profila grande equilibrio tra Cluj e Young Boys, così come nella doppia sfida tra Malmo e Rangers, malgrado gli uomini di Steven Gerrard, tornati a trionfare in patria dopo quasi un decennio, abbiano qualcosa in più degli svedesi. Match potenzialmente da almeno un gol per parte, infine, quello tra Sparta Praga e Monaco.

Leggi anche: Chievo, gli scenari possibili dopo il ricorso al Tar del Lazio

Champions League 2021/2022: probabili vincenti

Rangers o pareggio (in Malmo-Rangers, ore 19:00)
Shakhtar Donetsk (in Genk-Shakhtar Donetsk, ore 20:00)
Stella Rossa (in Stella Rossa-Sheriff Tiraspol, ore 21:00)
Olympiakos o pareggio (in Olympiakos-Ludogorets, ore 21:00)

La partita da almeno un gol per squadra

Malmo-Rangers, ore 19:00
Sparta Praga-Monaco, ore 19:00
Cluj-Young Boys, ore 20:00

Le partite da almeno tre gol complessivi

Sparta Praga-Monaco, ore 19:00
Genk-Shakhtar Donetsk, ore 20:00
Psv Eindhoven-Midtjylland, ore 20:00