Tokyo 2020, 30 canali al servizio dei Giochi olimpici: come vedere tutti gli eventi

Tokyo 2020
(Pixabay)

Tokyo 2020, è tutto pronto per la lunga maratona televisiva che permetterà al pubblico di godersi ogni istante delle Olimpiadi.

Diciassette giorni di sport, per un totale di tremila ore di eventi in diretta. Quella di Tokyo sarà un’Olimpiade prevalentemente “televisiva”, se così si può dire, considerando che ogni gara sarà disputata a porte chiuse per ragioni di sicurezza. Ed è proprio per rimediare a questo che la copertura degli appuntamenti sportivi sarà totale.

Leggi anche: DigitalBits e il futuro del calcio tra blockchain, criptovalute e fan token

Gli amanti dei Giochi Olimpici non si perderanno neanche un minuto dell’attesissimo evento giapponese. Discovery+ ha predisposto un palinsesto imponente che darà la possibilità, agli spettatori, di gustarsi ogni singolo istante. Saranno 30, in totale, i canali che si sintonizzeranno contemporaneamente su Tokyo.

Saranno ben coperti, ovviamente, anche gli appuntamenti di softball e calcio, che avranno inizio con 48 ore di anticipo rispetto alla cerimonia di apertura vera e propria. Discovery+ ha pensato proprio a tutto, insomma, mettendo in piedi una programmazione quanto più completa e variegata possibile.

Tokyo 2020 minuto per minuto su Discovery+

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tokyo 2020 (@tokyo2020)

I contenuti saranno ben distribuiti all’interno di un menu intuitivo e di semplice fruizione. L’utente potrà così scegliere, di volta in volta, cosa seguire. E, soprattutto, quando farlo: potrà assistere agli eventi in diretta oppure, se il fuso orario non lo consente, in differita, nel momento in cui più gli farà comodo.

Altrettanto imponente è la squadra messa in piedi per “raccontare” le Olimpiadi. I commentatori saranno affiancati da numerosi talent, 16 dei quali sono degli atleti che hanno partecipato in passato ai Giochi e vinto delle medaglie. Ci saranno Galtarossa, Meneghin e Sconochini, ma anche Vinci, Canè, Panetta e Magrini. Faranno parte del team dei talent anche Maddaloni, Chiuso, Fasani, Sangiuliano, Cozzi, Busnari, Colombo e i fratelli Marconi. La Marchei è inviata in Giappone, mentre la Pellegrini è ambassador ufficiale dell’evento e protagonista, in quanto tale, di una campagna social e marketing.

Alcune delle gare in programma saranno trasmesse sulla tv tradizionale e sulla Rai, che garantirà 200 ore di diretta. Altre, invece, andranno in onda su Eurosport. Per i contenuti esclusivi c’è Gazzetta.it, che ogni giorno proporrà i momenti topici e la sintesi delle varie giornate. Per godersi la programmazione di Discovery+, invece, sarà sufficiente scaricare l’app, disponibile per tutti i device, oppure accedere alla piattaforma tramite Fastweb, Timvision ed Amazon Prime.