Berrettini-Hurkacz, Wimbledon: ufficiale l’orario della semifinale

Berrettini-Hurkacz
Berrettini ©️Getty Images

Berrettini-Hurkacz, ufficiale l’orario della semifinale di Wimbledon: ecco quando l’azzurro cercherà di entrare nella storia

Nella storia, Berrettini, c’è già: sessantuno anni dopo Pietrangeli, il tennista romano raggiunge la semifinale di Wimbledon. Un sogno azzurro. Ecco, adesso potete segnarvi l’orario della partita sicuramente più attesa fino al momento. Sperando, soprattutto, che non sia ultima e che ci sia ulteriore attesa per il numero 9 del ranking mondiale.

L’orario è stato reso noto pochi istanti fa. La data ovviamente è quella di domani. Contro Hurkacz, che ha battuto Federer ieri e che anche lui per la prima volta è in semifinale, inoltre, si giocherà sul centrale. Un altro passo per Berrettini, per entrare nell’olimpo del tennis. Ecco l’orario della partita. Ovviamente, la stessa, sarà trasmessa da Sky Sport.

LEGGI ANCHE: Il Bonus vacanze sta per scadere: la guida per viaggiare gratis fino a 500 euro

LEGGI ANCHE: DAZN, svelati i commentatori della prossima stagione | Il futuro di Lele Adani

Berrettini-Hurkacz, Wimbledon, ecco l’orario della semifinale

Federer-Hurkacz
Hubert Hurkacz ©️Getty Images

Si giocherà alle 14,30. Quindi gentilmente, non prendete impegni perché si potrebbe davvero assistere alla storia del tennis italiano. Mai nessuno è arrivato fino al momento così in alto. Mai nessuno ci ha fatto sognare così tanto. E se lo merita il giovane tennista romano. Mai sopra le righe, mai una parola in più: lavoro e sudore. Lavoro e passione. Le uniche armi che portano al successo.

Per Berrettini e i suoi tifosi quindi inizia il countdown. Infernale. Quelle ore che non passano mai e che non riesci nemmeno a far passare. C’è solo da attendere. Anche se sarà importante per lui riuscire a riposare e mantenere in corpo l’adrenalina giusta per la partita. Poi sarà solamente campo. Poi sarà solamente centrale. Poi sarà un unico obiettivo: finale, in Inghilterra. Come gli azzurri. La settimana tricolore. Speriamo.