DAZN, svelati i commentatori della prossima stagione | Il futuro di Lele Adani

DAZN
(Instagram)

DAZN presenta la nuova squadra in vista dell’inizio del prossimo campionato di Serie A. Ecco chi resta, chi va e chi arriva.

Alcuni rumors sono stati confermati. Altri, come si sospettava, erano totalmente privi di fondamento. Come la notizia che Diletta Leotta fosse pronta a far fagotto e a traslocare in qualche altro studio televisivo, ad esempio. Mentre era vero, invece, che Giorgia Rossi avesse intenzione di dire addio a Mediaset.

Leggi anche: Diletta Leotta, King Toretto volta pagina: la sua nuova fiamma è uno splendore

C’è anche lei, ora è ufficiale, nella nuova squadra di DAZN. Un team di tutto rispetto, che racchiude al suo interno talenti e competenze diversi, che permetterà alla tv in streaming di affrontare al meglio questa nuova stagione di grandi cambiamenti.

Con il ritorno del campionato di calcio di Serie A, si aprirà per l’avversaria di Sky una fase completamente nuova. È la prima volta in assoluto, nella storia italiana, che tutta la massima serie viene trasmessa in streaming anziché in tv. Era doveroso, pertanto, rimpolpare la squadra di giornalisti e commentatori con nuovi professionisti del settore.

DAZN, Diletta Leotta resta. Arriva anche Giorgia Rossi

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Giorgia Rossi (@giorgy0506)

Ci sono tantissime new entry, tanto per cominciare. A partire, come dicevamo prima, da Giorgia Rossi, ma non solo. La nuova squadra di Dazn vanterà nomi del calibro di Massimo Ambrosini, Dario Mastroianni, Federico Balzaretti, Ricky Buscaglia, Andrea Barzagli, Edoardo Testoni, Federica Zille e Riccardo Mancini.

Ci saranno, ancora, Riccardo Montolivo, Pierluigi Pardo, Alessandro Matri, Roberto Cravero, Simone Tribocchi, Stefano Borghi, Massimo Gobbi, Davide Bernardi, Giampaolo Pazzini e Marco Russo. Infine, ne faranno parte, oltre a Diletta Leotta, anche Dario Marcolin, Tommaso Turci, Alessandro Budel, Francesco Guidolin, Stefan Schwoche e Marco Cattaneo.

I più attenti si saranno accorti che nella lista dei nomi annunciati da DAZN manca quello di Lele Adani. Il telecronista ha annunciato ieri l’addio a Sky e in molti pensavano che fosse stato assoldato dalla tv in streaming. Invece, a quanto pare, no. Non resta che capire, a questo punto, se la sua prossima “tappa” possa essere Amazon, che dalla prossima stagione inizierà a trasmettere alcune partite di Champions League.