Salernitana, il giorno della verità | Lotito rischia

Salernitana
Lotito, oggi si scoprirà il futuro della sua Salernitana ©️Getty Images

Salernitana, è il giorno della verità: una città col fiato sospeso: oggi la Figc deciderà sulla documentazione inviata da Lotito

Ieri è stata una giornata fiume per Claudio Lotito. Ha lavorato tutto il giorno insieme ai suoi collaboratori per inviare la documentazione richiesta dalla Figc per la sua Salernitana. Quella che avrebbe dovuto vendere. Il Trust, martedì scorso, è stato bocciato. Mancava alcune cose all’appello. Ed entro oggi la Figc, in attesa della documentazione che dovrebbe essere mandata questa mattina, prenderà una decisione sulla squadra campana. Che rischia grosso. Rischia di non essere iscritta alla prossima Serie A.

Lotito però sembrerebbe tranquillo. Perché come riporta il Corriere dello Sport avrebbe messo le cose a posto. Sarà in ogni caso un’altra giornata di passione, lunghissima per i tifosi granata. Entro le 20 di stasera si capirà il futuro della società. E in città le proteste ci sono eccome. I gruppi ultras in settimana hanno chiesto un taglio netto con il passato. Annunciando anche che probabilmente, se venisse confermato Angelo Fabiani come direttore sportivo, boicotteranno lo stadio.

LEGGI ANCHE: Italia-Repubblica Dominicana, Preolimpico 2021: pronostici e streaming

LEGGI ANCHE: Italia, Immobile bocciato dai giornali. E spunta il video che fa infuriare il Belgio

Salernitana, oggi è il giorno da dentro o fuori

Cedric Gondo, è stato uno degli artefici della promozione in Serie A©️Getty Images

In poche parole oggi è il giorno da dentro o fuori. Non ci sono altre frasi per descrivere, nel migliore dei modi, la situazione in questo momento. Al momento, sul sito della Figc, sono 19 le squadre iscritte al prossimo campionato. Ne manca una. Quella campana. Che fa sognare anche un’altra tifoseria calda com’è quella del Benevento. Che sarebbe il club ripescato qualora le cose andassero per il verso sbagliato.

Una situazione che non era preventivabile nelle scorse settimane. Ma soprattutto non si poteva nemmeno immaginare la bocciatura del primo trust presentato da Lotito. Poche ore, comunque, e il futuro sarà deciso. Nel bene, o nel male, non sarà comunque facile dimenticare queste ore per i tifosi della Salernitana, che al 3 luglio non sanno ancora quale campionato disputeranno.