Sassuolo-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Sassuolo-Sampdoria
Ekdal e Obiang (Getty Images)

Sassuolo-Sampdoria è una partita della trentatreesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SASSUOLO – SAMPDORIA | sabato ore 20:45

Terza vittoria consecutiva e ottavo posto praticamente ipotecato per il Sassuolo, che nel turno infrasettimanale ha deciso di tirare un brutto scherzo a Stefano Pioli e al suo Milan, battendo 2-1 in rimonta il Diavolo in quel di San Siro. Il mattatore, stavolta, non è stato il solito Berardi, com’era avvenuto nella precedente gara con la Fiorentina: si è preso invece la scena il giovane attaccante Raspadori, autore di due bei gol che hanno ribaltato e messo nei guai i rossoneri, ora non più sicuri di finire tra le prime quattro.

Altro che appagati e privi di motivazioni: dopo la sfuriata del tecnico De Zerbi – a proposito, tra gli allenatori è stato uno dei più polemici sulla vicenda Superleague – gli emiliani sono tornati a marciare, ritrovando il ritmo dello scorso autunno, quando per poco tempo riuscirono ad occupare persino la vetta della classifica. Riprendere la rincorsa all’Europa, tuttavia, non sembra un’opzione percorribile, malgrado la distanza dal settimo posto, quello che potrebbe valere la qualificazione alla “neonata” Conference League, si è ridotta a sei punti.

L’obiettivo dei neroverdi, in questo finale di stagione, sarà quello di fare più punti possibili in modo tale da finire dietro alle grandi, onorare il campionato e ottenere così un altro importante risultato nel suo progetto di crescita, intrapreso già da diversi anni.

Sassuolo-Sampdoria
De Zerbi e Ranieri (Getty Images)

Il Sassuolo, al contempo, dovrà guardarsi le spalle proprio dalla rampante Sampdoria, sua prossima avversaria al Mapei Stadium nell’anticipo del sabato sera. In una gara in cui in palio c’è solo il prestigio, i blucerchiati – una volta blindata la salvezza – puntano a dare continuità alle due vittorie consecutive contro Verona (3-1) e Crotone (0-1). Successi che hanno portato per la prima volta gli uomini di Claudio Ranieri più vicini alla zona Europa che a quella retrocessione.

Sassuolo-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

Il Sassuolo rischia di dover fare a meno dell’eroe di San Siro, Raspadori, che ha accusato un problema muscolare al termine della gara con il Milan. Con Caputo ancora indisponibile, De Zerbi potrebbe schierare Defrel nel ruolo di prima punta. Squalificato Djuricic, sulla trequarti agiranno Berardi, Maxime Lopez e Boga, mentre in mediana ci sarà spazio per Obiang e Locatelli. Dietro Muldur è in vantaggio su Toljan, il centrale Chiriches invece è pronto per tornare dal 1′.

Ranieri confermerà anche a Reggio Emilia l’ormai collaudato 4-4-2, ma stavolta in attacco sarà Keita ad affiancare l’eterno Quagliarella, in gol anche a Crotone. Stanno meglio Ekdal e Bereszynski, ma solo il secondo potrebbe partire titolare in Emilia. Lo svedese infatti resta in ballottaggio con Adrien Silva, mentre saranno chiamati agli straordinari Candreva, Thorsby e Jankto. In difesa è di nuovo disponibili il giapponese Yoshida, assente in Calabria perché squalificato.

Come vedere Sassuolo-Sampdoria in diretta TV e in streaming

Sassuolo-Sampdoria, in programma sabato alle 20:45 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Sassuolo e Sampdoria potrebbero dare vita ad una gara divertente in cui non mancheranno i gol: complessivamente potrebbero essere almeno tre ed entrambe con ogni probabilità ne segneranno almeno uno a testa. Il Sassuolo è leggermente favorito per la vittoria. 

Le probabili formazioni di Sassuolo-Sampdoria

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Maxime Lopez, Boga; Defrel.
SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella.

Sassuolo-Sampdoria: chi vince?

  • Sassuolo (57%, 34 Votes)
  • Pareggio (30%, 18 Votes)
  • Sampdoria (13%, 8 Votes)

Total Voters: 60

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-2