Roma-Atalanta, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roma-Atalanta
Malinovskyi e Zapata nella gara d'andata (Getty Images)

Roma-Atalanta è una partita della trentaduesima giornata di Serie A e si gioca giovedì alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ROMA – ATALANTA | giovedì ore 18:30

Alla luce di quello che è avvenuto nell’ultima giornata di campionato, la sfida dell’Olimpico tra Roma e Atalanta non perde il suo fascino, ma difficilmente può essere ancora considerata alla stregua di uno scontro diretto per la Champions League. Le due squadre, infatti, adesso sono separate da ben dieci punti, con i giallorossi che sembrano decisamente fuori dai giochi in seguito alla sconfitta con il Torino.

Com’era accaduto già in precedenza, la squadra di Paulo Fonseca ha sofferto terribilmente il match post-Europa League e, nonostante fosse passata in vantaggio nel capoluogo sabaudo, nella ripresa è crollata sotto i colpi dei granata affamati di punti salvezza. Un calo psicofisico abbastanza prevedibile se si considera che solo pochi giorni prima la Roma aveva impiegato la maggior parte della sue energie per tenere a bada l’assatanata Ajax di Ten Hag, portando a termine la missione semifinale. È ormai palese che l’attenzione dei giallorossi si sia focalizzata quasi esclusivamente sulla competizione europea e dunque sul doppio confronto che l’attende nella prossima settimana con il Manchester United. La strada per arrivare in Champions attraverso il campionato è diventata improvvisamente impervia e dissestata – tra il quarto posto e la Lupa ci sono otto lunghezze – ragion per cui si tenterà di accedervi tramite la coppa.

pronostici
Fonseca e Dzeko (Getty Images)

Nella Capitale si presenterà invece un’Atalanta che sprizza gioia da tutti i pori dopo essere finalmente riuscita ad avere la meglio sulla Juventus al termine di una partita sostanzialmente equilibrata – in cui i nerazzurri per certi versi hanno anche anche modificato il loro atteggiamento, quasi sempre propositivo – ma decisa nel finale da un’autorete del bianconero Alex Sandro.

Un successo che vale doppio per Gasperini e i suoi ragazzi, che in classifica hanno superato proprio i campioni d’Italia in carica, issandosi fino ad un terzo posto che ora intendono fare di tutto per conservare. Rendimento fenomenale quello della Dea nell’ultimo periodo, con nove vittorie in dieci partite, di cui ben cinque consecutive.

Roma-Atalanta: le ultime notizie sulle formazioni

Cambi in vista per Fonseca, che rispetto alla gara di Torino è orientato a rivoluzionare l’intero reparto avanzato. Non ci sarà Pedro, infortunatosi contro i granata, mentre rientreranno Pellegrini, Mkhitaryan e Dzeko. Per quanto riguarda il centrocampo, se non dovesse farcela Spinazzola, sulle fasce agiranno Calafiori e Karsdorp. Solo panchina invece per Bruno Peres. In mezzo Villar prenderà il posto dello squalificato Diawara. Quasi scontato il ritorno di Mancini in difesa dal 1′.

Gasperini dovrà decidere se proporre di nuovo la difesa a quattro oppure continuare con quella classica a tre sulla falsariga del match con la Juventus. La certezza è il rientro di Romero in difesa, che farà scivolare Palomino in panchina. Altri dubbi del tecnico nerazzurri riguardano la trequarti, con il duello tra Pessina e Pasalic, ma chiede spazio anche Ilicic. Abbastanza sicuri di una maglia da titolare Muriel, Malinovskyi, Zapata, De Roon e Freuler.

Come vedere Roma-Atalanta in diretta TV e in streaming

Roma-Atalanta, in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Le ormai proverbiali difficoltà che la Roma incontra nei big match, unite all’incredibile stato di forma dell’Atalanta, non danno luogo a dubbi su chi parta favorito. Verosimilmente sarà una gara divertente, da più di due gol complessivi. Entrambe ne potrebbero segnare almeno uno a testa.

Le probabili formazioni di Roma-Atalanta

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
ATALANTA (4-2-3-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti, Gosens; De Roon, Freuler; Malinovskyi, Pessina, Muriel; Zapata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2