Chievo-Venezia, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Chievo-Venezia
Filip Djordjevic (Getty Images)

Chievo-Venezia è una partita della sedicesima giornata di Serie B e si gioca mercoledì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CHIEVO – VENEZIA | mercoledì ore 21:00

I tre pareggi di fila contro Spal, Empoli e Pisa hanno frenato la corsa del Chievo, che ha vissuto il suo momento migliore nello scorso mese di ottobre. Nelle ultime sette partite l’unica vittoria è arrivata contro la Reggina, battuta 3-0 al Bentegodi. I clivensi, però, devono ancora recuperare due gare: la prima è quella che li vede opposti al Vicenza, originariamente in programma il 21 novembre, l’altra invece si sarebbe dovuta giocare tre giorni fa, contro il Cittadella. Ma il boom di contagi nella formazione granata ha impedito lo svolgimento dell’incontro. Motivo per cui i gialloblù di Aglietti arrivano al derby veneto con il Venezia più freschi dal punto di vista fisico, un aspetto da non sottovalutare soprattutto di fronte a questo calendario serrato. In attesa dei recuperi, il Chievo ha l’obbligo tornare a vincere per restare agganciato alla zona playoff.

In caso di vittoria Garritano e compagni raggiungerebbero proprio il Venezia, che in classifica ha tre punti in più rispetto ai veronesi. Gli arancioneroverdi di Zanetti, al contrario dei “cugini”, domenica scorsa hanno disputato una gara intensa contro l’attuale capolista del torneo, la Salernitana. Grazie ad un gran primo tempo, i granata hanno superato 2-1 i lagunari, che nella ripresa hanno avuto più d’una occasione per portare a casa almeno un pareggio. Anche per il Venezia non è un periodo facile, fatto di risultati contrastanti, malgrado stia comunque facendo un campionato al di sopra delle aspettative.

Chievo-Venezia
Aramu festeggiato da Ceccaroni e Capello dopo un gol (Getty Images)

Le ultime notizie sulle formazioni

Aglietti dovrà rinunciare agli infortunati Vaisanen, Canotto e Pucciarelli, ma in difesa ritrova Renzetti, al rientro dopo la squalifica. Grazie alla settimana di riposo forzato, chi era uscito acciaccato dal match con il Pisa adesso è tornato in forma. Uno di questi è Ciciretti: il tecnico potrebbe schierarlo nel ruolo di esterno di centrocampo a destra, spostando sull’altra fascia Garritano. Davanti spazia alla coppia Margiotta-Djordjevic.

Tanti dubbi per l’allenatore del Venezia, Paolo Zanetti, che potrà di nuovo accomodarsi in panchina non essendo più squalificato. È pienamente ristabilito capitan Modolo, ma probabilmente a far coppia con Ceccaroni sarà un’altra volta Svoboda. Felicioli in vantaggio su Molinaro sull’out sinistro difensivo, mentre in attacco c’è il solito duello tra Di Mariano e Johnsen per occupare la terza casella del tridente che già vede presenti gli imprescindibili Forte e Aramu.

Come vedere Chievo-Venezia in diretta tv e streaming

Chievo-Venezia è in programma mercoledì alle 21:00 allo stadio “Bentegodi” di Verona. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Gara molto difficile da decifrare, in cui potrebbero incidere pesantemente i giorni di riposo in più del Chievo rispetto al Venezia. Più in generale, i veronesi dovrebbero evitare la sconfitta in una partita da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Chievo-Venezia

CHIEVO (4-4-2): Semper; Mogos, Leverbe, Rigione, Renzetti; Ciciretti, Viviani, Obi, Garritano; Margiotta, Djordjevic.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Taugourdeau, Bjajkason; Aramu; Forte, Johnsen.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1