WhatsApp, file e appunti sempre a portata di touch con questo semplice trucchetto

Whatsapp
L'icona verde di Whatsapp (Getty Images)

WhatsApp, la chat solitaria è un preziosissimo alleato per chi è in cerca di uno spazio in cui appuntare note e conservare file importanti. Ecco come crearne una.

Non v’è dubbio sul fatto che la tecnologia abbia ormai pervaso la nostra quotidianità. Ha ottimizzato la nostra routine, se così possiamo dire, dal momento che la si può sfruttare in qualunque circostanza. Sarebbe quindi difficile, ora che ci siamo così abituati al suo “supporto”, rinunciare allo smartphone. E non solo perché ci permette di mantenere un filo diretto con amici e parenti, ma soprattutto perché offre molte funzioni che si rivelano essere utilissime nella vita di tutti i giorni.

Leggi anche: WhatsApp, nuovo aggiornamento: su questi smartphone non funzionerà più

La funzione sveglia, ad esempio, ha soppiantato le tradizionali radiosveglie di una volta. Per non parlare dei promemoria, fondamentali per chi non ha propriamente una memoria di ferro e, grazie alla tecnologia, può ora finalmente fare affidamento sugli alert del proprio smartphone. Ha reso la nostra vita più semplice e più smart, insomma, ma c’è un altro trucchetto ancora che potete sfruttare per organizzare al meglio la vostra routine.

Complice di questo tip è, stavolta, la più famosa app di messaggistica istantanea del momento: WhatsApp. Sapevi che c’è un modo per far sì che la chat funga da agenda, ricordandoti tutto quello che devi fare e sulla quale potrai appuntare ogni pensiero o promemoria? Sì, hai capito bene. Farlo, tra l’altro, è davvero semplicissimo.

WhatsApp, la tua nuova agenda tech

WhatsApp
Gli hacker potrebbero cercare di rubare la nostra identità su WhatsApp (Getty Images)

Non avete ancora capito di cosa stiamo parlando? Vi illuminiamo immediatamente. Il trucchetto che vi stiamo suggerendo di utilizzate è quello della chat solitaria di WhatsApp, un piccolo ma utilissimo tip per conservare in un luogo sicuro e facilmente rintracciabile i dati e i file che ci conviene tenere sempre a portata di click.

La procedura da seguire per creare una chat solitaria su WhatsApp è davvero semplice. È sufficiente creare un nuovo gruppo e invitare al suo interno almeno un membro. No, non avrà accesso a tutti i vostri dati e appunti. Semplicemente perché il suo contatto vi servirà solo per generare il gruppo, dopodiché potrete subito sbatterlo fuori dalla chat.

A quel punto, nel gruppo, ci sarete solo voi. Potrete quindi inoltrare a voi stessi, tramite chat, piccoli appunti, fotografie, file di ogni tipo. Scrivere la lista della spesa, annotare le cose da fare, compleanni e chi più ne ha più ne metta. Ed ecco servita, in quattro e quattr’otto, un’affidabilissima agenda tech da consultare in qualunque momento e circostanza.