WhatsApp gold? Attenzione: è l’ennesima trovata degli hacker

WhatsApp gold
(Getty Images)

WhatsApp gold è l’ennesima trovata degli hacker. Attirano le loro ignare vittime nella rete del phishing con il miraggio di un account premium, ma è solo una truffa mangia-soldi. 

WhatsApp si appresta a cambiare volto e a diventare sempre più smart. Da qui a breve farà la sua comparsa all’interno delle chat, tanto per cominciare, la funzione carrello (leggi qui la notizia completa), che trasformerà l’app di messaggistica istantanea in una sorta di e-commerce.

Leggi anche: Camila Giorgi, la svolta sexy della tennista: intimo rosso per Natale

E saranno anche introdotti (come abbiamo annunciato qui) dei banner in-app che rimanderanno direttamente a dei siti convenzionati con il gruppo Facebook. Il che rende assolutamente palese il fatto che WhatsApp stia strizzando l’occhio al mondo del marketing e che intenda rinnovarsi in tutto e per tutto.

In mezzo a tante novità, però, bisogna stare attenti come non mai. Perché se è vero che l’app di messaggistica istantanea sarà presto interessata da diversi aggiornamenti, non è affatto vero che per continuare ad utilizzarla e a comunicare con i nostri contatti sarà necessario effettuare un upgrade.

WhatsApp gold non esiste: è una truffa

WhatsApp gold
(Getty Images)

Se avete ricevuto, o riceverete nei prossimi giorni, un messaggio sospetto che vi annuncia che la vostra app ha bisogno di un upgrade, non cascateci per nulla al mondo. È una truffa, l’ennesima purtroppo, che ha investito il servizio del gruppo Facebook capitanato dal geniale Mark Zuckerberg.

Questo fantomatico messaggio arriva da un mittente sconosciuto, ma è firmato “Facebook”. Al suo interno leggerete che avete diritto a WhatsApp gold, una sorta di account premium. Si tratta di una inesistente versione a pagamento che, stando al messaggio, si scaricherebbe cliccando – guarda caso – sul link in esso riportato.

Il link rimanda ad una pagina all’interno della quale vi sarà richiesto di inserire i vostri dati personali e quelli relativi al metodo di pagamento scelto per ottenere i nuovi e fantomatici privilegi. Non fatelo: il vostro conto corrente sarà prosciugato, la vostra identità verrà rubata e, soprattutto, non ci sarà nessun WhatsApp gold ad attendervi al termine di questa pericolosissima operazione.