West Ham-Manchester United, Premier League: pronostici

West Ham-Manchester United
I giocatori del West Ham festeggiano dopo il secondo gol segnato all'Aston Villa (Getty Images)

West Ham-Manchester United è una partita dell’undicesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

WEST HAM – MANCHESTER UNITED | sabato ore 18:30

Non sarà semplice per il Manchester United concentrarsi esclusivamente sul campionato con una partita fondamentale alle porte come quella con il Lipsia di martedì prossimo. In Champions League, infatti, le cose si sono improvvisamente complicate per i Red Devils, che a novanta minuti dalla fine della fase a gironi rischiano di doversi accontentare “solo” della retrocessione in Europa League. La sconfitta interna con il Psg (2-1) costringe gli uomini di Solskjaer a tornare dalla trasferta tedesca con almeno un punto, che verosimilmente li qualificherebbe come secondi. Ad ogni modo, un’eventuale eliminazione rappresenterebbe un grande fallimento per l’allenatore, già in bilico da settimane per via di un inizio non esaltante.

La speranza del tecnico è che questa delusione di coppa non vada ad incidere sul rendimento in Premier League, dove il Manchester United vince ininterrottamente da tre partite. Una serie positiva che gli ha permesso di risalire la classifica in poco tempo e di arrivare a due punti dal quarto posto, tenendo presente che ha una gara ancora da recuperare. Nonostante il match di Londra con il West Ham non sia considerato come prioritario, Solskjaer farà il possibile per non interrompere la serie di otto vittorie consecutive lontano da Old Trafford in campionato, proseguita anche domenica scorsa il casa del Southampton, battuto 3-2 dopo aver rimontato da 2-0.

West Ham-Manchester United
Ole Gunnar Solskjaer (Getty Images)

Anche il West Ham è reduce da tre successi di fila in Premier, grazie ai quali adesso si trova al quinto posto a sole quattro lunghezze dalla coppia di testa formata da Liverpool e Tottenham. Un avvio davvero sorprendente per i londinesi di David Moyes, che nelle ultime otto giornate sono stati battuti solamente dal Liverpool ad Anfield. Per la prima volta da marzo, da quando si è fermato tutto per la pandemia, gli Hammers saranno supportati da duemila tifosi, per via della decisione del governo britannico che, a partire da questo fine settimana, ha riaperto le porte degli stadi di alcune città inglesi ad un numero limitato di persone.

Leggi anche: Manchester City-Fulham, Premier League: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

David Moyes può schierare la migliore formazione possibile, soprattutto se Yarmolenko – colpito dal virus durante la sosta per le nazionali – dovesse risultare negativo al tampone. L’unico dubbio del tecnico riguarda l’attacco, dove il centravanti titolare, Antonio, non è apparso in forma contro l’Aston Villa e potrebbe essere nuovamente sostituito da Haller.

Nel Manchester United l’attaccante Cavani è sotto indagine da parte della federazione inglese per via di un presunto commento di stampo razzista sui social, ma ancora non c’è nulla di ufficiale in merito ad una possibile squalifica. L’uruguagio dovrebbe quindi guidare il reparto avanzato dei Red Devils insieme a Greenwood, Bruno Fernandes e Martial. Probabile che Solskjaer faccia dei cambi rispetto al Psg e preservi qualche giocatore in vista del Lipsia.

Come vedere West Ham-Manchester United in diretta TV e in streaming

West Ham-Manchester United è in programma sabato alle 18:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il West Ham sta attraversando un incredibile stato di forma e gioca con determinazione anche con le squadre che sono qualitativamente superiori: ne sanno qualcosa Tottenham e Manchester City. Gli Hammers sono favoriti contro un Manchester United probabilmente distratto dal prossimo match di Champions League. Possibile che entrambe segni almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di West Ham-Manchester United

WEST HAM (3-4-3): Fabianski; Balbuena, Ogbonna, Cresswell; Coufal, Rice, Soucek, Masuaku; Bowen, Antonio, Fornals.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Telles; McTominay, Fred; Greenwood, Fernandes, Martial; Cavani.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1