Napoli, Europa League: cosa serve per passare il turno

pronostici
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Napoli, dopo la bella e convincente vittoria con la Roma in campionato, i partenopei volano in Olanda con l’intenzione di vincere e staccare il pass per i sedicesimi di finale di Europa League.

Il successo di giovedì scorso contro il Rijeka, e il contemporaneo pareggio tra Az Alkmaar e Real Sociedad, ha messo la squadra allenata da Gattuso nell’invidiabile posizione di essere artefice del proprio destino.

Il Napoli guida infatti la classifica del gruppo F con 9 punti, seguito da Az Alkmaar e Real Sociedad, appaiate a quota 7. Il Rijeka è invece fuori dai giochi avendo perso tutti gli incontri finora disputati. Quello che era l’anello debole del gruppo si è confermato essere tale anche in campo, non riuscendo a fare nemmeno un punto.

Per gli azzurri sarà quindi fondamentale non avere cali di concentrazione negli ultimi 180 minuti, per passare tranquillamente alla fase successiva. Ovvero a quei sedicesimi di finale in cui ci saranno anche le terze classificate dei gironi di Champions League.

LEGGI ANCHE: Sivasspor-Villarreal, Europa League: pronostici

LEGGI ANCHE: Lask Linz-Tottenham, Europa League: formazioni, pronostici

Napoli, cosa serve per qualificarsi ai sedicesimi

@ getty images

Il Napoli sarà sicuramente qualificato se riuscirà a vincere almeno una delle due partite contro Az Alkmaar e Real Sociedad. Motivo per cui riuscirà a passare il turno con una giornata di anticipo in caso di vittoria in Olanda.

In caso di doppio pareggio, e di una arrivo a 11 punti di tutte e tre le squadre, i partenopei potranno comunque fare affidamento sulla migliore differenza reti negli scontri diretti, sia in totale che in trasferta.