Manchester United-Basaksehir, Champions League: pronostici

Manchester United-Basaksehir
Bruno Fernandes festeggiato dai compagni dopo il gol al West Bromwich (Getty Images)

Manchester United-Basaksehir è una partita della quarta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER UNITED – BASAKSEHIR | martedì ore 21:00

Se avesse vinto ad Istanbul nella scorsa giornata, come da pronostico, il Manchester United avrebbe potuto chiudere i giochi relativi alla qualificazione agli ottavi, o quanto meno andarci vicino. E invece l’incredibile sconfitta maturata sul campo del Basaksehir ha rimesso tutto in discussione all’interno del gruppo H, il più complicato di questa fase a gironi, che comprende pure Psg e Lipsia. Demba Ba e Visca, tre settimane fa, approfittarono della serata da dimenticare della retroguardia dei Red Devils, autori di un’altra prestazione difensiva imbarazzante.

Il Basaksehir vinse a sorpresa 2-1, conquistando i suoi primi tre punti. La formazione turca, infatti, nei precedenti match di coppa aveva sempre perso, non riuscendo a segnare nemmeno un gol. In seguito a questo ko, il Manchester United è stato raggiunto al primo posto dal Lipsia a quota sei punti, mentre i turchi e il Psg seguono a tre lunghezze. Non una situazione rassicurante per Solskjaer, consapevole di dover ancora affrontare le gare di ritorno con le formazioni più forti e quotate del girone, entrambe battute all’andata.

Manchester United-Basaksehir
Visca del Basaksehir esulta dopo il gol segnato nella gara d’andata (Getty Images)

Il Manchester United intanto è reduce dalla prima vittoria ad Old Trafford in Premier League, firmata dal portoghese Bruno Fernandes contro il West Bromwich. Non era mai accaduto in questa stagione che i Red Devils vincessero due partite di fila in campionato: l’ultima era avvenuta in casa dell’Everton per 3-1, prima della sosta per le nazionali. Due successi che hanno permesso allo United di scalare numerose posizioni e raggiungere la parte sinistra della classifica. Non è stato un fine settimana felice, invece, per il Basaksehir, piegato 3-2 dal Besiktas in Super Lig. La squadra di Okan Buruk resta quindi al sesto posto a sette punti dalla vetta. Motivati dalla vittoria di tre settimane fa, i turchi faranno il possibile per rifare uno sgambetto al Manchester United, che però sembra aver ingranato definitivamente.

Leggi anche: Borussia Dortmund-Club Brugge: probabili formazioni e pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

Emergenza in difesa per il Manchester United, che dovrà di nuovo fare a meno di Jones e Shaw per la gara contro il Basaksehir. Restano in dubbio anche Lingard e Bailly. Pogba ha recuperato ma dovrebbe comunque andare in panchina: il duo di centrocampo sarà composto da Fred e McTominay. Greenwood si unirà a Rashford e Fernandes sulla trequarti, in appoggio dell’unica punta Martial.

Pochi gli indisponibili nella rosa del Basaksehir, che non potrà contare su Caicara e Crivelli, entrambi out per infortunio. A destra in difesa c’è Rafael, l’ex della serata di Old Trafford visto che proviene fila dello United. Gli esterni offensivi nel centrocampo a cinque disegnato da Okan Buruk saranno Visca e Turuc, che avranno il compito di servire il terminale offensivo Demba Ba.

Come vedere Manchester United-Basaksehir in diretta tv e streaming

Manchester United-Basaksehir è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà all’Old Trafford di Manchester, in Inghilterra. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 257). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester United è favorito in una gara da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Manchester United-Basaksehir

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Maguire, Tuanzebe, Telles; Fred, McTominay; Rashford, Fernandes, Greenwood; Martial.
BASAKSEHIR (4-5-1): Gunok; Rafael, Skrtel, Epureanu, Bolingoli-Mbombo; Visca, Aleksic, Ozcan, Kahveci, Turuc; Ba.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1