Psg-Lipsia, Champions League: formazioni, pronostici

Psg-Lipsia
Un momento della partita d'andata tra Lipsia e Psg (Getty Images)

Psg-Lipsia è una partita della quarta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PSG – LIPSIA | martedì ore 21:00

Quella contro il Lipsia è quasi una gara da “dentro o fuori” per il Psg, già sconfitto due volte su tre in questa fase a gironi della Champions League. La squadra di Thomas Tuchel ha tre punti, gli stessi del Basaksehir, ultimo per via dello scontro diretto perso 2-0 contro i parigini. La coppia di testa, formata da Lipsia e Manchester United, è a quota sei: un’altra eventuale batosta della formazione francese contro gli uomini di Nagelsmann – unita ad un probabile successo dei Red Devils sui turchi – creerebbe un divario difficilmente colmabile tra il Psg e le due rivali più accreditate per la qualificazione agli ottavi. A quel punto il destino di Neymar e compagni dipenderebbe anche dai risultati delle rivali.

Per evitare questo scenario, il Psg è costretto a vincere contro il Lipsia, che a sua volta sogna di vendicarsi della scorsa semifinale di Champions League, quando fu sconfitto 3-0 in gara unica dai gol di Marquinhos, Di Maria e Bernat. In realtà tre settimane fa la squadra di Nagelsmann era già riuscita nell’impresa, battendo 2-1 il club della capitale francese in una partita molto strana, in cui i parigini erano passati in vantaggio con Di Maria, che dieci minuti dopo falliva il rigore che avrebbe probabilmente chiuso i giochi. Da lì la rimonta tedesca con le reti di Nkunku e di Forsberg, quest’ultimo in gol dagli undici metri per un fallo su Angelino punito dal Var.

Psg-Lipsia
Nkunku festeggiato da un compagno dopo aver segnato il gol dell’1-1 nel match d’andata (Getty Images)

Non si può dire che il Psg arrivi a questa sfida decisiva nel migliore dei modi. In campionato è appena arrivata una sconfitta che ha messo fine ad una striscia di otto vittorie consecutive. Il Monaco è stato capace di rimontare 3-2 la doppietta iniziale di Mbappé, contribuendo a rendere sempre più debole la posizione di Tuchel in panchina. Il Lipsia invece è stato fermato sull’1-1 dall’Eintracht Francoforte e non ha potuto approfittare del passo falso del Bayern Monaco capolista.

Psg-Lipsia: le ultime notizie sulle formazioni

Il Psg, come fa di solito nei momenti più difficili, si affida al suo uomo migliore, Neymar, che riprenderà il suo posto nel tridente d’attacco con Mbappé e Di Maria. Dovrebbero rientrare pure Marquinhos e Paredes, tenuti a riposo in campionato perché di ritorno da viaggi intercontinentali. Sono però numerose le defezioni nel club francese: tra gli assenti ci sono Icardi, Draxler, Verratti, Kimpembe e probabilmente anche Herrera. Intanto Florenzi e Bakker sono in vantaggio su Dagba e Kurzawa per una maglia da titolare.

Il Lipsia ha risolto in parte i suoi problemi in difesa con il recupero in extremis del centrale Upamecano, già rientrato in campionato nel match con l’Eintracht Francoforte. Ma il reparto arretrato resta sofferente, visti i nuovi forfeit di Mukiele, Klostermann e Halstenberg. Forsberg e Poulsen dovrebbero tornare nell’undici iniziale dopo essere partiti dalla panchina nella gara di sabato scorso in Bundesliga.

Come vedere Psg-Lipsia in diretta tv e streaming

Psg-Lipsia è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà al Parco dei Principi di Parigi, in Francia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 256). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Psg, nonostante gli infortuni ed il momento tutt’altro che positivo, è con le spalle al muro e non può permettersi di non vincere questa partita contro il Lipsia. I parigini, quindi, sono favoriti in una partita che si preannuncia ricca di gol, essendo due squadre abituate a giocaree all’attacco.

Le probabili formazioni di Psg-Lipsia

PSG (4-3-3): Navas; Florenzi, Diallo, Marquinhos, Bakker; Pereira, Paredes, Rafinha; Di Maria, Mbappe, Neymar.
LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Orban, Upamecano, Konate; Henrichs, Haidara, Nkunku, Angelino; Sabitzer, Forsberg; Poulsen.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2