Fiorentina-Benevento: le ultime sulle probabili formazioni

Ribery (Getty Images)

Fiorentina-Benevento è il lunch match dell’ottava giornata del campionato di serie A, che verrà disputato domenica alle ore 12:30 allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

L’ambiente viola è pronto ad accogliere il ritorno in panchina di Cesare Prandelli. L’ex ct della Nazionale sarà chiamato a ridare fiducia a un gruppo costruito per ottenere dei risultati migliori di quelli conseguiti finora. L’ex allenatore Iachini ha pagato soprattutto una carenza dal punto di vista del gioco espresso dalla propria squadra. Nelle ultime due partite la Fiorentina ha perso contro la Roma e pareggiato con il Parma, disputando entrambi gli incontri in trasferta.

Anche il Benevento è chiamato al pronto riscatto dopo quattro ko consecutivi. La sconfitta interna contro lo Spezia, subita prima della sosta, ha fatto suonare un campanello d’allarme in vista del futuro, e mister Inzaghi dovrà cercare di conquistare punti al “Franchi” per evitare che la sua posizione sia messa in discussione in maniera concreta.

Le ultime sulla Fiorentina

Per la sua prima partita Prandelli dovrebbe affidarsi al 4-3-3. In difesa ci saranno Caceres e Biraghi ad agire sulle fasce laterali, mentre Pezzella e Milenkovic faranno coppia in mezzo. A centrocampo sicuri di una maglia Amrabat e Castrovilli, ballottaggio in corso tra Pulgar e Bonaventura. In avanti Vlahovic appare in vantaggio, rispetto a Cutrone, per ricoprire il ruolo di punta centrale, e verrà affiancato da Ribery e Kouamé.

Le ultime sul Benevento

Benevento
Lapadula (Getty Images)

Problemi alla spalla per Foulon, il ruolo di terzino destro dovrebbe essere quindi occupato da Maggio. A centrocampo il trio Dabo-Ionita-Schiattarella, che sembra favorito rispetto a Viola, pronto a sua volta ad accomodarsi in panchina. In attacco probabile assenza di Iago Falque a causa di noie muscolari. il suo posto verrà preso da Sau, che completerà il reparto insieme a Lapadula e Insigne.

Fiorentina-Benevento, le probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Kouamé, Vlahovic, Ribery.
BENEVENTO (4-3-3): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarella, Dabo; Insigne, Sau, Lapadula.