Borussia Dortmund-Bayern Monaco, Bundesliga: pronostici

Borussia Dortmund-Bayern Monaco
Jadon Sancho (Getty Images)

Borussia Dortmund-Bayern Monaco è una partita della settima giornata di Bundesliga e si gioca sabato alle 18:30: pronostici, formazioni, tv e streaming.

BORUSSIA DORTMUND – BAYERN MONACO | sabato ore 18:30

Il primo Klassiker della Bundesliga 2020-21 tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco arriva forse nel momento giusto. Nel senso che in campionato regna ancora l’assoluto equilibrio e le due squadre più blasonate di Germania sono appaiate al primo posto con quindici punti ciascuna. In realtà in questa stagione si sono già incrociate poco più di un mese fa. Nella gara unica di Supercoppa la spuntarono i bavaresi al termine di una partita avvincente e piena di colpi di scena terminata 3-2: la decise il centrocampista Kimmich a otto secondi dalla fine e il Bayern si aggiudicò il suo quinto trofeo del 2020.

Quella fu la terza sconfitta stagionale per il Borussia Dortmund. Le altre due sono avvenute in Champions League contro la Lazio e in Bundesliga contro l’Augusta. Il Bayern Monaco invece è tornato a casa senza nemmeno un punto solamente in un’occasione e cioè in seguito alla trasferta di Hoffenheim, dove fu inaspettatamente battuto 4-1. I campioni d’Europa sono avanti in classifica grazie ad una miglior differenza reti rispetto ai gialloneri di Lucien Favre: nessuno ha segnato più di loro, con 24 gol all’attivo, ma il Dortmund può vantare la difesa più solida del torneo, penetrata finora solo due volte.

Borussia e Bayern si sono avvicinate al Klassiker con due convincenti vittorie in Champions League. In settimana gli uomini di Flick, già a punteggio pieno nel girone, sembrava si stessero accontentando di un punto a Salisburgo, ma in poco più di dieci minuti sono stati capaci di segnare quattro gol, dimostrando di non essere assolutamente sazi. Il Borussia Dortmund si è rimesso in testa al proprio gruppo distruggendo 3-0 a domicilio il Club Brugge con una tripletta dell’inarrestabile Haaland.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il difensore del Borussia Dortmund, Mats Hummels – tra l’altro uno dei tanti ex di questa partita – ha recuperato dal problema alla coscia e, dopo aver saltato la gara di Champions, è pronto a riprendersi il posto da titolare. In caso non dovesse farcela, lo sostituirà uno tra Delaney ed Emre Can, quest’ultimo appena guarito dal virus. Il ’02 Reyna inizierà il suo primo Klassiker dal primo minuto nel tridente offensivo con Sancho e Reus.

Lewandowski, dopo aver riposato contro il Colonia, si prepara ad affrontare la sua ex squadra, alla quale ha già fatto 16 gol da quando veste la maglia del Bayern Monaco. Il cannoniere polacco sarà supportato dal trio Gnabry-Muller-Coman, con Sané pronto a subentrare nella ripresa. Il difensore Sule ha il coronavirus ed è in quarantena, quindi dietro, al centro, giocheranno Boateng e Alaba. Il canadese Davies è ancora fermo, dunque a sinistra ci sarà ancora Lucas Hernandez.

Borussia Dortmund-Bayern Monaco
Lewandowski e Pavard del Bayern Monaco (Getty Images)

Leggi anche: Benevento-Spezia, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Come vedere Borussia Dortmund-Bayern Monaco in diretta TV e in streaming

Borussia Dortmund-Bayern Monaco è in programma sabato alle 18:30. Si può vedere in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Le assenze difensive da una parte e dall’altra potrebbero essere determinanti in una partita che si preannuncia pirotecnica come quella di un mese fa in Supercoppa, con un minimo di tre gol complessivi e almeno uno per parte. Il Bayern Monaco, comunque, dovrebbe evitare la sconfitta nonostante il Borussia Dortmund nel proprio stadio abbia un rendimento impeccabile.

Le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Bayern Monaco

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Bürki; Meunier, Akanji, Hummels, Guerreiro; Bellingham, Witsel; Sancho, Reus, Reyna; Haaland.
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Müller, Coman; Lewandowski.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2