Dinamo Kiev-Juventus, Champions League: pronostici

Dinamo Kiev-Juventus
Bentancur (Bigstockphoto/canno73)

Dinamo Kiev-Juventus è una partita della prima giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

Le formazioni ufficiali
DINAMO KIEV (4-3-3): Buschan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Buyalski, Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov, Supryaga, De Pena.
JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Cuadrado; Ramsey; Kulusevski, Morata.

DINAMO KIEV – JUVENTUS | martedì ore 18:55

Le prime partite della Juventus allenata da Andrea Pirlo non sono state indimenticabili, ma è ancora troppo presto per fare dei giudizi. L’avvio di stagione della Juventus è stato particolare, Pirlo ha avuto poco tempo per dare una nuova veste tattica alla squadra. Tra infortuni, coronavirus e nazionali, non c’è mai stato il tempo per lavorare al completo. Dopo la vittoria contro la Sampdoria e la reazione contro la Roma con tanto di pareggio in rimonta pur giocando in dieci contro undici, la partita che finora ha fatto la differenza in negativo è stata l’ultima, quella di Crotone. Oltre al risultato (1-1), anche la prestazione è stata al di sotto delle aspettative.

Iniziare col piede giusto in Champions League sarebbe molto importante: il girone è assolutamente alla portata, la Dinamo Kiev è l’unica insidia per chiudere quanto meno al secondo posto e così in questa partita sarà fondamentale prima di tutto non perdere. La Juventus ha la qualità per vincere, ma arriva alla sfida in condizioni particolari e di fronte Pirlo si troverà un allenatore navigato come Lucescu e una squadra piena di giovani di prospettiva.

Come se la passa la Dinamo Kiev

A Lucescu è bastato pochissimo tempo per incidere. La Dinamo Kiev sotto la sua sapiente guida si è qualificata per la fase a gironi di Champions League dopo quattro stagioni, ha vinto la Supercoppa di Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, sua ex squadra, ed è ora pure al primo posto del campionato. Nelle prime dieci partite stagionali è rimasto imbattuto (otto vittorie, due pareggi), e nei preliminari di Champions League ha fatto fuori Az Alkmaar e Gent.

La Juventus dovrà fare attenzione a quattro calciatori in particolare e fatta eccezione per il terzino sinistro Mykolenko si tratta di calciatori offensivi: gli attaccanti esterni Viktor Tsygankov e Benjamin Verbic e l’attaccante centrale Vladyslav Supryaga, 20 anni, autore di 3 gol e 5 assist nelle prime 9 partite stagionali. Tornato in prestito dal Dnipro dove ha segnato 14 gol nello scorso campionato, ha subito conquistato la fiducia di Lucescu che lo ha promosso a titolare.

Leggi anche: Chelsea-Siviglia, Champions League: probabili formazioni e pronostici

Dinamo Kiev-Juventus
L’allenatore della Juventus Andrea Pirlo (Bigstockphoto/canno73)

Dinamo Kiev-Juventus: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Dinamo Kiev Lucescu non ha particolari problemi di formazione: l’unico assente sarà l’infortunato Tymchyk. Il modulo di gioco è il 4-2-3-1 con Kędziora, Zabarnyi, Popov e Mykolenko a protezione del portiere Bushchan, e Sydorchuk con Shaparenko in mezzo al campo. Il punto di forza della Dinamo Kiev è l’attacco dove giocheranno Tsygankov, Buyalskiy, De Pena e Supryaha, con Gerson Rodrigues e Verbic pronti a entrare nel secondo tempo.

Dall’altra parte Pirlo ha parecchi dubbi di formazione. Dybala ha recuperato ma non è ancora al meglio e dovrebbe entrare al massimo nel secondo tempo. Tra i convocati c’è Ramsey e il ballottaggio principale riguarda proprio il gallese. Con Ramsey in campo la Juventus giocherebbe con il 3-4-1-2, altrimenti spazio ancora a Chiesa e Kulusevski in appoggio a Morata. Rientrerà a centrocampo il prezioso Cuadrado, che sarà titolare probabilmente con Bentancur e Arthur. Sicuri assenti De Ligt, Cristiano Ronaldo, McKennie e Alex Sandro.

Come vedere Dinamo Kiev-Juventus in diretta tv e streaming

Dinamo Kiev-Juventus è in programma martedì alle 18:55 e si giocherà allo stadio NSK Olimpiyskiy di Kiev. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky. La telecronaca sarà a cura di Riccardo Gentile, con il commento tecnico di Giancarlo Marocchi. A bordocampo Giovanni Guardalà.

Il pronostico

La Juventus dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le formazioni ufficiali di Dinamo Kiev-Juventus

DINAMO KIEV (4-3-3): Buschan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Buyalski, Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov, Supryaga, De Pena.
JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Cuadrado; Ramsey; Kulusevski, Morata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1