Ascoli-Benevento, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Ascoli-Benevento
Lo stadio “Cino e Lillo Del Duca”, ad Ascoli Piceno (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC0 1.0)

Ascoli-Benevento è una partita dell’ultima giornata di Serie B e si gioca venerdì alle 21: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici e diretta streaming su DAZN.

ASCOLI – BENEVENTO | venerdì ore 21:00

In Serie B, la lotta per la salvezza coinvolge tuttora numerosi club. Uno di questi è l’Ascoli, che si trova attualmente al di fuori della zona retrocessione, ma rischia ancora di dover disputare i playout. In quest’ultima giornata di campionato la squadra allenata da Davide Dionigi sarà concentratissima.

Sin dall’inizio dell’attuale stagione, il Benevento ha fatto capire di essere nettamente più forte di tutte le altre squadre di Serie B. La certezza aritmetica del salto di categoria è arrivata poche settimane fa, ma il raggiungimento di questo obiettivo non era mai stato davvero in discussione, se non durante il periodo del lockdown, quando la sospensione definitiva dell’attività agonistica e il blocco delle promozioni erano due eventualità da non escludere. Poi, nel momento in cui il ritorno in campo è diventato realtà, Christian Maggio e compagni hanno potuto completare l’opera e festeggiare il meritato trionfo.

Filippo Inzaghi ha saputo guidare in modo splendido dalla panchina un’ottima rosa: lo ha fatto puntando soprattutto su una solidissima organizzazione tattica, caratteristica alla quale si era affidato anche in occasione delle precedenti esperienze da allenatore. Paradossalmente, insomma, uno degli attaccanti più forti della storia del calcio italiano è diventato un tecnico molto attento alla gestione della fase di non possesso palla.

La scelta di ingaggiare Loïc Rémy era dettata dalla necessità di rinforzare l’attacco in vista della prossima stagione, ma l’attaccante francese non ha ricevuto l’idoneità sportiva, perché le sue condizioni fisiche non hanno convinto. Nuovi controlli medici sono previsti a breve: se i dubbi permanessero, il Benevento avrebbe bisogno di individuare un altro rinforzo offensivo.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Ascoli cercherà di far valere le proprie superiori motivazioni e uscirà verosimilmente imbattuto da questa partita. Il Benevento, oltretutto, non sembra poter mostrare la solidità che ha lungamente esibito, perché è in emergenza in difesa: deve attualmente fare i conti con i problemi fisici di Alessandro Tuia, Massimo Volta e Gaetano Letizia, nonché con la squalifica di Luca Caldirola. Inzaghi potrebbe decidere di schierare al centro il giovanissimo Christian Pastina, già impiegato da titolare nella recente sfida contro il Chievo, ma come terzino sinistro.

Nell’Ascoli, Gianluca Scamacca dovrebbe essere preferito a Marcello Trotta in attacco, mentre Petar Brlek e Mirko Eramo si contendono una maglia a centrocampo. Andreaw Gravillon ed Erick Ferigra sono in ballottaggio in difesa, reparto in cui Riccardo Brosco è pronto al rientro.

Come vedere Ascoli-Benevento in diretta streaming

Ascoli-Benevento è in programma venerdì alle 21:00 allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno a porte chiuse. Si può vedere solo in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Leggi anche: Serie B, il punto della situazione in zona playout

Il pronostico

È probabile che l’Ascoli conquisti almeno un punto e segni più di un gol.

Le probabili formazioni di Ascoli-Benevento

ASCOLI (3-4-2-1): Leali; Gravillon, Brosco, Ranieri; Andreoni, Cavion, Brlek, Sernicola; Morosini, Ninkovic; Scamacca.
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Barba, Pastina, Kragl; Tello, Schiattarella, Hetemaj; Insigne, Sau; Di Serio.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1