Bundesliga: tutte le partite in diretta TV gratis, in Germania

olympiastadion bundesliga
L'Olympiastadion, a Berlino (foto: katatonia82 /bigstockphoto)

La divisione tedesca del grande network Sky Sports ha annunciato che tutte le partite di Bundesliga di questo fine settimana e del prossimo saranno visibili in chiaro. E saranno trasmesse gratuitamente anche quelle del campionato di seconda divisione. In Germania riparte oggi il calcio, tra grandi attese e curiosità, dopo l’interruzione determinata dall’emergenza epidemiologica legata al coronavirus. Le prime partite sono in programma alle 15:30.

Le attenzioni di milioni di spettatori di tutto il mondo saranno concentrate sulle partite del campionato tedesco. Si tratta del primo evento sportivo di un certo rilievo trasmesso dal vivo dopo circa due mesi. E il notevole interesse mediatico è motivato anche dalle particolari condizioni in cui le partite si svolgeranno. Non ci saranno spettatori paganti, per i quali le porte degli stadi resteranno chiuse. E in generale tutti saranno chiamati a osservare una rigida serie di precauzioni e misure di sicurezza.

La ripresa della Bundesliga: le misure di sicurezza

Il numero massimo di persone ammesse in ciascuno stadio in cui si svolgeranno partite è 321. In campo e nei pressi del campo, panchine e spogliatoi inclusi, non ci potranno essere più di 97 persone. E non più di 115 saranno quelle ammesse in tribuna. In generale la convinzione espressa dalle autorità sportive tedesche è che un controllo attento dei contagi sia possibile, pur senza poter garantire l’assoluta immunità a nessuno.

L’ingresso delle formazioni in campo avverrà in due momenti distinti. E tra i giocatori sono vietati abbracci, strette di mano e ogni altro genere di contatto evitabile. Ciascuno avrà la sua bottiglietta d’acqua, e non ci saranno contatti neppure in occasione delle sostituzioni. E sarà vietato sputare. Per ridurre la possibilità di sovraccaricare i giocatori, rimasti a lungo inattivi, è stata inoltre approvata la decisione di portare da 3 a 5 il numero massimo di sostituzioni. Resta comunque tre il numero massimo di interruzioni della partita che un allenatore potrà richiedere per questo motivo.

Tutti i giocatori della Bundesliga effettueranno test per riscontrare eventuali positività al Covid-19 il giorno prima della partita. L’assenza di positività tra i convocati dovrà essere attestata da un documento inviato da ciascun club, in assenza del quale la partita sarà annullata. Le distanze di sicurezza saranno mantenute in panchina, ove possibile: i panchinari devono indossare comunque le mascherine. Ci sarà spazio sufficiente tra i giocatori anche nei posti a sedere sugli autobus delle squadre in trasferta (ne servirà più di uno proprio per questo).

Come vedere le partite di Bundesliga in diretta TV gratis

Tutte le partite della Bundesliga della 26ª e della 27ª giornata saranno visibili gratuitamente in Germania sul canale TV in chiaro Sky Sports News HD. “La ripresa della Bundesliga è una grande notizia per i nostri clienti e per i fan del calcio”, ha detto il direttore di Sky Sports Jacques Raynaud.

A proposito dei diritti TV Christian Seifert, CEO della Bundesliga, ha detto di aver avuto un confronto molto costruttivo con tutti i partner commerciali e i rappresentanti dei club. Non è ancora chiaro se anche DAZN potrà unirsi ai partner che mostreranno gratuitamente le partite. In Germania DAZN, tramite la piattaforma Eurosport, trasmette di solito in streaming la partita del venerdì (non ce n’erano in programma in questo fine settimana).

In Italia le partite di Bundesliga saranno trasmesse in diretta TV e streaming da Sky, a pagamento. I canali destinati alla trasmissione sono Sky Sport Uno e Sky Sport Football. È prevista anche una “Diretta Gol Bundesliga” per tutte le partite delle 15:30.