All-Stars Racing Night: la gara virtuale tra F1 e MotoGP

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
All Stars Racing Night
Un frame del videogioco “Assetto Corsa Competizione” ( GTWorld/YouTube)

Stasera alle 21 è in programma la “All-Stars Racing Night”, una gara virtuale tra piloti di Formula 1 e MotoGP con macchine del Mondiale GT nel videogioco Assetto Corsa Competizione. Il tracciato utilizzato sarà quello di Misano, e oltre ai piloti parteciperanno anche calciatori noti da settimane nel giro degli appassionati di eSports. Hanno già aderito all’iniziativa, tra gli altri, il pilota della Ferrari Charles Leclerc e il campione di MotoGP Valentino Rossi.

Durante le settimane di isolamento della popolazione a causa del coronavirus Leclerc ha già ampiamente dimostrato di cavarsela nelle gare virtuali di Formula 1. Altri suoi colleghi che prenderanno parte alla “All-Stars Racing Night” sono Alexander Albon, Antonio Giovinazzi, Lando Norris, George Russell e Nicholas Latifi. Tra i piloti di motociclismo, oltre a Valentino Rossi, ci sono anche Francesco Bagnaia e Mattia Pasini.

È inoltre prevista la partecipazione di altri famosi sportivi, tra i quali i calciatori Antoine Griezmann, Ciro Immobile, Thibaut Courtois e Alessio Romagnoli. Alcuni tra loro sono peraltro noti da tempo per una loro certa abilità anche con i videogiochi sportivi. La “All-Stars Racing Night” si correrà utilizzando “Assetto Corsa Competizione”, un famoso simulatore di guida con macchine turismo. L’azienda italiana che ha sviluppato il videogioco, la Kunos Simulazioni, è da tempo nota per lo sviluppo del videogioco di riferimento, Assetto Corsa, a partire dal 2014.

Come vedere “All-Stars Racing Night” in diretta in TV o in streaming

La gara virtuale della “All-Stars Racing Night” sarà visibile in diretta su Sky Sport F1 HD, canale 207, a partire dalle 21 di stasera, mercoledì 6 maggio. A commentare la gara ci saranno i due noti cronisti di sport motoristici Carlo Vanzini e Guido Meda, per la prima volta insieme in una telecronaca. Per vedere la gara in diretta streaming è necessario un abbonamento a Sky o in alternativa l’attivazione del servizio Now TV.