F1 virtuale: Leclerc ha vinto un’altra gara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02
f1 virtuale gp cina 2020
Il taglio del traguardo della gara virtuale del Gran Premio della Cina 2020 (FORMULA 1/YouTube)

Charles Leclerc ha vinto il Gran Premio virtuale della Cina, terza gara di un campionato organizzato dalla Formula 1 a cui quest’anno partecipano sia veri piloti che professionisti di esports. In seconda posizione è arrivato il pilota della Red Bull Alexander Albon e in terza il pilota cinese di Formula 2 Guanyu Zhou, su Renault. È la seconda vittoria consecutiva per Leclerc, che aveva vinto la gara virtuale precedente, disputata usando la pista dell’Albert Park, sede del Gran Premio d’Australia.

I Gran Premi virtuali stanno ottenendo estese attenzioni mediatiche, anche per via della partecipazione di piloti ufficiali di Formula 1, attualmente poco impegnati. Il campionato “reale”, che sarebbe dovuto cominciare a metà marzo in Australia, è al momento sospeso per l’emergenza causata dalla diffusione del coronavirus nel mondo.

Leclerc e il successo delle gare virtuali

“Mi sto davvero divertendo molto a giocare e a trasmettere, tanto di più quando vinco”, ha detto Leclerc a proposito di questa sua confermata centralità anche nel dibattito intorno ai Gran Premi virtuali. Leclerc ha 22 anni e dall’anno scorso guida per la Ferrari: le sue prestazioni hanno da subito messo in discussione le precedenti gerarchie della squadra.

Leggi anche: Serie A, Speranza a Gravina: “Il calcio è l’ultimo dei problemi”

“Certo, spegnere poi il computer per andare a cucinarmi una pasta in bianco è un po’ meno glamour che festeggiare con champagne”, ha scherzato sui social.

Leclerc aveva ottenuto anche la pole position, nella precedente sessione di qualifiche, davanti a George Russell e Albon, entrambi piloti di Formula 1. Avrebbe dovuto partecipare anche Lando Norris, che però ha rinunciato per problemi di connessione. Il gioco utilizzato è il videogame ufficiale della Formula 1, F12019, sviluppato dall’azienda licenziataria Codemasters.

A rendere la gara un po’ più avvincente ha provveduto un bel duello in pista tra Leclerc e Albon. Entrambi avevano già fatto a sportellate nella gara virtuale di beneficenza “Race for the World”, organizzata da Leclerc nel fine settimana scorso. La prossima gara virtuale di F12019 dovrebbe svolgersi il prossimo 3 maggio.