Disney+: quali sono le Smart TV compatibili

disney + plus
(bigstockphoto/David Peperkamp)

Disney+ è il servizio di streaming di contenuti video on demand disponibile in Italia dal 24 marzo scorso. Nel catalogo sono presenti contenuti di esclusiva proprietà della Disney, come alcuni tra i più famosi lungometraggi della storia dell’animazione. E parallelamente a questo “universo” ce ne sono altri quattro: Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic. Sono quindi disponibili film d’animazione memorabili come Up o Cars, tutta la saga dei film di Star Wars e tutti quelli di supereroi coprodotti da Marvel e Disney, inclusi gli ultimi due Avengers.

La visione dei contenuti di Disney+ è disponibile per PC via browser web, oltre che per gran parte dei più noti e utilizzati tablet e smartphone. Funziona benissimo anche sulle Smart TV, ma non tutte sono compatibili con il servizio. L’app Disney+ presenta una compatibilità pressoché totale con le Smart TV che usano sistemi Android TV, come per esempio Sharp AQUOS e Sony Bravia.

Per le Smart TV LG e Samsung la compatibilità è al momento meno estesa. La app Disney+ si può scaricare su Smart TV LG che montano sistema operativo WeBoS 3.0 o versioni successive (in genere quelle prodotte dal 2016 in poi). Non vanno bene invece le TV Netcast LG, e Disney+ non funziona nemmeno tramite l’applicazione browser web di LG TV.

disney plus
(bigstockphoto/tanaonte)

Come Smart TV Samsung vanno bene in genere quasi tutte quelle prodotte dal 2016 in avanti, purché montino il sistema operativo Tizen. Anche in questo caso non si può sfruttare in alternativa il browser web integrato nella Smart Tv. E non vanno bene le Smart TV Samsung che montano il sistema operativo Orsay.

Come vedere Disney+ su qualsiasi TV

L’unico modo per vedere contenuti di Disney+ su televisori tradizionali non collegati a Internet o Smart TV non abbastanza recenti è dotarsi di un dispositivo accessorio. Tramite una connessione HDMI e la app Disney+ installata sul dispositivo sarà possibile inviare il flusso streaming audio e video verso la televisione.

Leggi anche: Disney+: le cose da vedere nei 7 giorni gratis

I dispositivi che permettono di installare la app Disney+ sono intanto Xbox One e PlayStation 4, le due più popolari console di videogiochi. Per chi ha adolescenti in casa – o giovani adulti fissati con i videogiochi – potrebbe essere una soluzione. In alternativa si possono utilizzare i TV box di Apple, Google o Amazon. Quello di Apple è la Apple TV, un dispositivo permette anche la trasmissione tramite protocollo AirPlay. Disney+ si può installare su qualsiasi Apple TV dalla terza generazione in avanti.

I dispositivi Google utili per vedere Disney+ in TV sono tutti i TV Box Android che permettono l’installazione della app, tra i quali NVIDIA SHIELD TV e Mi Box. Inoltre Disney+ funziona con Chromecast, il dispositivo che attaccato a una presa HDMI permette la trasmissione dei contenuti in streaming da qualsiasi dispositivo Android verso la TV. Un dispositivo simile a Chromecast è quello sviluppato e prodotto da Amazon: Amazon Fire TV Stick. E Disney+ supporta tutti i dispositivi Fire TV.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.