Benzema: “Paragonarmi a Giroud? Come paragonare una F1 a un kart”

Karim Benzema
Karim Benzema (bigstockphoto/LevanteMedia)

Karim Benzema, trentaduenne attaccante francese del Real Madrid, ha da pochi giorni concluso un periodo di isolamento precauzionale. Tutta la prima squadra di calcio del Real Madrid era in quarantena dal 12 marzo scorso per un caso di positività alla Covid-19 nella squadra di basket del club. La Liga è attualmente sospesa, e una ripresa prima di metà maggio o fine maggio è ritenuta irrealistica.

Tutti i calciatori, come il resto della popolazione, stanno rispettando le misure straordinarie adottate dal governo per contenere l’emergenza epidemiologica. Durante una diretta su Instagram Benzema ha risposto ad alcune domande poste da fan e amici. A proposito di un paragone tra lui e il suo connazionale Olivier Giroud ha suggerito una metafora piuttosto eloquente.

“Ecco, non fate paragoni tra una Formula 1 a un kart, per dirla in modo gentile. Quindi, ecco, io so di essere una Formula 1”. Fornendo successivi chiarimenti rispetto a questa espressione Benzema si è poi difeso sostenendo di aver detto “semplicemente la verità”. Ha spiegato che lo stesso paragone si potrebbe fare tra lui stesso e l’ex giocatore brasiliano Ronaldo, e in quel caso il kart sarebbe Benzema.

Leggi anche: Benzema è un calciatore sottovalutato?

Giroud è il calciatore che ha preso il posto di Benzema nella nazionale francese dopo che Benzema, nel 2015, è stato coinvolto in un’inchiesta per aver partecipato a un ricatto ai danni di Mathieu Valbuena. In 81 presenze con la maglia della nazionale Benzema ha segnato 27 gol. Giroud è il terzo miglior marcatore della nazionale con 39 gol in 97 partite.