Dybala tra isolamento e coronavirus: diretta streaming alle 15

(Bigstockphoto)

Paulo Dybala parlerà oggi pomeriggio alle 15:00 in diretta streaming su Youtube nel corso di “A casa con la Juventus”, un format pensato per i tifosi bianconeri e non solo in questo periodo di isolamento forzato per l’emergenza coronavirus.

Aggiornamento ore 13:30

Dybala non sarà presente come ospite contrariamente a quanto annunciato. Per ora la Juventus non ha dato informazioni sul motivo.

dybala
Paulo Dybala – 78 GOL (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 2.0)

Il calcio sta attraversando un periodo di sosta forzata per l’emergenza legata alla diffusione del coronavirus, perciò molte società hanno deciso di ideare metodi alternativi per intrattenere i propri tifosi e rimanere in contatto con loro. Una di queste è la Juventus: il club bianconero ha lanciato un format intitolato “A casa con la Juve”, uno spazio che permette ai supporter di interagire da casa con i campioni del presente e del passato. La conduzione è affidata a Enrico Zambruno e Claudio Zuliani.

La simpatica iniziativa ha già preso avvio da alcuni giorni. Un nuovo appuntamento è previsto per oggi pomeriggio, a partire alle ore 15: la puntata odierna vedrà la presenza di Paulo Dybala. L’argentino e la sua fidanzata Oriana sono recentemente risultati positivi al coronavirus: entrambi, comunque, sono in buone condizioni.

Dybala, la polemica di Selvaggia Lucarelli

Proprio la situazione di Dybala ha scatenato una feroce polemica da parte della giornalista Selvaggia Lucarelli, che ha dichiarato: «Esigo spiegazioni sul perché in Lombardia non stiano facendo tamponi a gente moribonda a casa, mentre Dybala e la fidanzata hanno potuto fare i tamponi. Adesso voglio sapere perché esiste una corsia preferenziale per i vip, che siano calciatori, giornalisti, conduttori e figli di manager. La salute non dovrebbe privilegiare nessuno. Esiste un modo per fare i tamponi privatamente e a pagamento? Bene, diteci dove comprare i kit o il servizio. O deve saperlo solo Dybala? Non esiste un modo per farlo privatamente e lo fanno in strutture pubbliche? Peggio ancora. Questa storia deve finire. Serve chiarezza. O tutti o nessuno».

Dybala è uno dei tre calciatori juventini che hanno contratto il coronavirus: gli altri sono Daniele Rugani e Blaise Matuidi.

L’ex attaccante del Palermo – finora protagonista di un’ottima stagione – parlerà dell’isolamento, risponderà a tante domande e svelerà curiosità. Ci sarà anche Gregorio Paltrinieri, formidabile campione di nuoto e grande tifoso bianconero. L’evento sarà visibile in diretta su youtube.