Premier League, finire il campionato è un obbligo

(bigstockphoto)

In Inghilterra i più preoccupati per la diffusione del coronavirus, e non solo per motivi di salute, sono i tifosi del Liverpool. Il rischio a causa dell’attuale sospensione del campionato è quello di vedere sfumare la vittoria della Premier League – che manca dal 1990 – ormai certa, visto il vantaggio enorme sul Manchester City secondo.

Il Liverpool ha infatti 25 punti di vantaggio sul Manchester City, che ha una partita in meno. Per la certezza aritmetica del titolo manca pochissimo. Per l’assegnazione ufficiale del titolo è però indispensabile che vengano giocate tutte le partite. Accadesse il contrario, la Football Association e la Premier League andrebbero infatti incontro a ricorsi in tribunale soprattutto per quanto riguarda promozioni e retrocessioni.  

jurgen klopp
Jurgen Klopp (bigstockphoto/sportsphotographer)

Premier League, indispensabile giocare tutte le partite

Come riporta l’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, le squadre che occupano le prime posizioni nel campionato di Championship – tra cui il Leeds United di Andrea Radrizzani – hanno già comunicato di essere pronte a un’azione legale congiunta in caso di retrocessioni bloccate dalla Premier League.

Allo stesso tempo i club di Premier League che invece sono attualmente a rischio retrocessione, tra cui il West Ham, hanno fatto sapere di essere pronti a tutelarsi in sede legale qualora la stagione non fosse completata. Non accetterebbero una retrocessione in Championship con classifica congelata. Domani sarà una giornata molto importante visto che ci sarà la riunione della Premier League. In ogni caso l’ipotesi più probabile al momento è quella di chiudere l’attuale stagione a ogni costo, anche se si dovesse arrivare a settembre, posticipando l’inizio di quella successiva.

A tale proposito il rinvio ufficiale degli Europei del 2020 è una buona notizia perché ci sarà più tempo a disposizione per portare a termine la stagione.

Hai segnalazioni da fare o domande da rivolgere alla redazione? Vorresti saperne di più a proposito di qualche argomento in particolare?
Scrivi una email all’indirizzo redazione@ilveggente.it e cercheremo di rispondere a tutti, o di scriverne qui sul sito.