Parma-Spal, Serie A: probabili formazioni, pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:00
Serie A
(bigstockphoto)

Parma-Spal è la prima partita di questa domenica di recuperi della ventiseiesima giornata di Serie A, si gioca alle 12.30: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

PARMA – SPAL | domenica ore 15:00

La Spal è sempre più a rischio retrocessione. L’arrivo di Di Biagio al posto di Semplici non è bastato finora, sono arrivate due sconfitte contro Lecce e Juventus in cui pur giocando abbastanza bene la squadra non è riuscita a fare risultato, salendo a quota cinque sconfitte consecutive. Ora la Spal è ultima in classifica con otto punti in meno della Sampdoria quartultima che ha giocato una partita in meno, una situazione disperata (a livello sportivo).

Questa partita contro il Parma è una sorta di ultima spiaggia, da giocare contro una squadra che invece finora ha reso ben al di là delle più ottimistiche previsioni di inizio stagione. E che rispetto all’anno scorso sta riuscendo a mantenere un ottimo rendimento anche nel girone di ritorno. Le caratteristiche di gioco sono molto simili a quelle della passata stagione. Pur giocando con il baricentro molto basso e concedendo numerosi tiri agli avversari, il Parma riesce ad avere buoni numeri difensivi ed è devastante quando può ripartire in contropiede.

Purtroppo per Di Biagio, D’Aversa è tornato ad avere a disposizione dopo infortuni e problematiche varie tutti e tre gli attaccanti titolari Kulusevski, Gervinho e Cornelius, che dovrebbero creare non pochi problemi alla difesa della Spal.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Parma D’Aversa ha ancora un alto numero di calciatori assenti per infortunio: Laurini, Sepe, Scozzarella, Barillà e Inglese. Allo stesso tempo però sono tornati pienamente disponibili dei titolari importanti come Darmian e Kulusevski che saranno titolari in una formazione più offensiva del solito con Gervinho e Kulusevski in attacco e Kurtic arretrato nel ruolo di interno di centrocampo. In porta ancora una volta Colombi dovrebbe essere preferito a Radu, che era arrivato a gennaio per sostituire l’infortunato Sepe ma finora non ha trovato spazio.

Dall’altra parte Di Biagio privo di Di Francesco in attacco dovrebbe passare dal 4-3-3 al 4-3-1-2 con Valoti trequartista in appoggio ai due attaccanti che dovrebbero essere Petagna e Floccari. Sarà una Spal offensiva visto che dovrà provare a vincere questa partita per tornare in corsa. In difesa Zukanovic potrebbe agire da terzinno, mentre in mezzo al campo ci saranno Castro, Valdifiori e Missiroli.

Parma-Spal: il pronostico

Il Parma dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Parma-Spal

PARMA (4-3-3): Colombi; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.
SPAL (4-3-1-2): Berisha; Cionek, Vicari, Bonifazi, Zukanovic; Castro, Valdifiori, Missiroli; Valoti; Petagna, Floccari.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Pronostici e probabili formazioni Serie A