Mirandés-Siviglia, Coppa del Re: news e pronostico

anduva mirandes
Lo stadio Anduva, a Miranda de Ebro (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

MIRANDÉS – SIVIGLIA | giovedì ore 21:00

Stasera allo stadio Anduva di Miranda de Ebro, un impianto da circa 6 mila spettatori situato nella provincia castigliana di Burgos, il Siviglia giocherà l’ultima partita in programma per gli ottavi di finale di Coppa del Re. Il suo avversario, il Mirandés, è una squadra di seconda divisione che si trova attualmente a metà classifica.

Nessuna delle tre partite disputate dal Mirandés in questa edizione di Coppa del Re si è mai conclusa nei novanta minuti. Al primo turno contro il Coruxo, squadra galiziana di terza categoria, ha passato il turno con una vittoria per 5-4: ha segnato il quinto gol nei supplementari, dopo il pareggio per 4-4 nei regolamentari. Sono serviti i supplementari anche nel secondo turno, in casa dell’UCAM Murcia, altra squadra di terza categoria, battuta 3-2 dopo il pareggio per 2-2 alla fine dei novanta minuti.

Nei sedicesimi di finale, allo stadio Anduva per la prima volta in questa Coppa del Re, il Mirandés ha infine battuto ai supplementari un’altra squadra galiziana ma stavolta di prima divisione. Il Celta Vigo ha perso 2-1 una partita che era apparentemente riuscito a riprendere a metà del secondo tempo, grazie a un gol di Pione Sisto. Il gol del centrocampista Antonio Sanchez nei supplementari ha invece dato al Mirandés la qualificazione agli ottavi.

Dato il livello dell’avversario l’allenato del Siviglia Julen Lopetegui potrebbe anche cogliere l’occasione per fare un po’ di turnover. Sono stati convocati praticamente tutti tranne Carriço, infortunato, ma al momento, secondo la stampa sportiva spagnola, in difesa è molto probabile che giochino diverse riserve. Dovrebbero riposare i terzini titolari Sergio Reguilón e Jesus Navas, e a centrocampo Fernando Reges, sostituito da Nemanja Gudelj. In porta ci sarà il titolare Vaclík perché il portiere di coppa, Yassine Bounou, si è fatto male.

Il Siviglia viene dalla vittoria per 2-0 in campionato contro il Granada, a sua volta preceduta dalla vittoria nei sedicesimi di Coppa del Re per 3-1 in casa contro il Levante. In questa sessione di calciomercato ha acquistato per 20 milioni di euro dal Leganes il centravanti marocchino Youssef En-Nesyri, già arrivato a tre presenze con la maglia del Siviglia. Dal Milan è poi da poco arrivato Suso in prestito per una stagione e mezzo con obbligo di riscatto a determinate condizioni.

Il pronostico

Il Mirandés non perde allo stadio Anduva da sei mesi ma affronterà stasera un avversario di livello nettamente superiore a tutti quelli finora incontrati in Coppa del Re e battuti tutti ai supplementari. La vittoria del Siviglia, e con almeno tre gol, non dovrebbe essere in discussione.

Le probabili formazioni

MIRANDÉS (4-2-3-1): Limones; Alexander Gonzalez, Sergio Gonzalez, Kijera, Franquesa; Malsa, Guridi; Alvaro Rey, Antonio Sanchez, Merquelanz; Matheus Aias (o Marcos André).
SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Koundé, Sergi Gomez, Diego Carlos, Escudero; Gudelj, Vazquez, Banega; Oliver Torres, Munir, De Jong.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3