Aston Villa-Leicester, League Cup: formazioni, pronostici

(Wikimedia Commons)

Aston Villa-Leicester è la partita di ritorno delle semifinali di League Cup (nota anche come Carabao Cup per motivi di sponsorizzazione), si gioca martedì sera al Villa Park di Birmingham alle 20.45: probabili formazioni, pronostici e la diretta in streaming.

ASTON VILLA – LEICESTER | martedì ore 20:45

Nonostante il calo di rendimento di inizio gennaio, con le due sconfitte inaspettate in Premier League contro Southampton e Burnley, il Leicester resta la più grande sorpresa della stagione inglese. Contro ogni pronostico di inizio stagione, la squadra allenata da Brendan Rodgers dopo ventiquattro giornate di campionato è terza in classifica con 48 punti. Solo il Liverpool dei record e il Manchester City – che ha appena tre punti in più del Leicester – stanno facendo meglio, per il resto è davanti a squadroni sulla carta più competitivi e che hanno speso molto di più negli ultimi anni come Chelsea, Manchester United, Arsenal e Tottenham. Il vantaggio sulla quinta in classifica è di ben quattordici punti e così le possibilità di qualificarsi per la prossima Champions League sono molto alte. A impreziosire la stagione c’è anche l’ottimo rendimento nelle coppe nazionali. Il Leicester è ancora in corsa in Fa Cup, dove sabato nel quarto turno ha eliminato il Brentford vincendo 1-0 in trasferta pur giocando con parecchie seconde linee, ed è arrivato fino in semifinale in League Cup, dove può ambire per quanto visto finora alla vittoria del trofeo.

La partita di andata giocata in casa contro l’Aston Villa è però terminata soltanto 1-1. Ci si aspettava la vittoria, contro una squadra in difficoltà, e invece a passare in vantaggio erano stati addirittura gli avversari con Guilbert, raggiunti al 74′ da Iheanacho. L’Aston Villa neopromosso dalla Championship nonostante una spesa di oltre cento milioni di euro nel corso dello scorso calciomercato estivo è a serio rischio retrocessione. Terzultimo in classifica, ha come obiettivo primario è la salvezza, e visto che sabato c’è in programma un vero e proprio spareggio contro il Bournemouth, l’allenatore Dean Smith potrebbe optare per il turnover vista anche l’alto numero di calciatori indisponibili.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’Aston Villa sarà privo di Wesley, Tom Heaton, Jed Steer e John McGinn. In porta giocherà il nuovo arrivato Reina, mentre in attacco l’altro acquisto Samatta resterà inizialmente in panchina. Molto probabilmente sarà El Ghazi a giocare da “falso nueve”.

Dall’altra parte Brendan Rodgers grazie ai recuperi di Jamie Vardy e Wilfred Ndidi potrà schierare la formazione tipo.

Come vedere Aston Villa-Leicester in diretta tv e in streaming

Aston Villa-Leicester, in programma martedì al Villa Park di Birmingham alle 20:45, è una partita che si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della League Cup e ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Aston Villa-Leicester: il pronostico

Il Leicester è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Leicester-Aston Villa

ASTON VILLA (3-4-3): Reina; Konsa, Mings, Hause; Guilbert, Luiz, Nakamba, Targett; Trezeguet, Grealish, El Ghazi.
LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Pereira, Evans, Soyuncu, Chilwell; Ndidi, Tielemans, Maddison, Perez, Barnes; Vardy.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

Milan-Torino, Coppa Italia: diretta tv, formazioni, pronostici