Fiorentina-Spal, Serie A: formazioni e pronostici

Fiorentina-Atalanta
(bigstockphoto)

Fiorentina-Spal è una partita della diciannovesima giornata di Serie A, si gioca domenica alle 15. Per la squadra del nuovo allenatore Iachini sarà un’occasione importante per tornare alla vittoria e allontanarsi dalla zona pericolo: probabili formazioni e pronostici.

FIORENTINA – SPAL | domenica ore 15:00

Nella prima partita del 2020 la Fiorentina ha sfiorato una vittoria che sarebbe stata molto importante sul campo del Bologna, vanificata da un capolavoro di Orsolini nei minuti di recupero. La vittoria potrebbe essere stata però solo rimandata, perché la squadra ha mostrato dei miglioramenti con il nuovo allenatore Iachini e l’ingaggio dell’attaccante Cutrone, che potrebbe esordire nel secondo tempo, ha ridato anche entusiasmo ai tifosi delusi del rendimento nel girone di andata.

La Spal ha invece vanificato la vittoria dell’ultima partita del 2019 in casa del Torino, perdendo in casa lo scontro diretto con il Verona e tornando così in ultima posizione. Il distacco dalla zona salvezza è di soli tre punti, ma la sconfitta della scorsa settimana potrebbe pesare come un macigno sul piano psicologico, inoltre il calciomercato ha portato via all’allenatore Semplici un calciatore che era sempre stato molto utile alla causa finora come Kurtic, passato al Parma.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il nuovo acquisto della Fiorentina Cutrone partirà dalla panchina, pronto a entrare nella ripresa. I titolari in attacco saranno Chiesa e il giovane Vlahovic, che del resto ha fatto molto bene nelle ultime partite. Il modulo sarà il 3-5-2 e le novità principali rispetto alla gestione Montella saranno Lirola titolare a destra e Benassi in mezzo al campo con Pulgar e Castrovilli.

Dall’altra parte l’allenatore della Spal Semplici pare orientato a schierare una formazione più offensiva del solito. Di Francesco potrebbe essere schierato da esterno nel centrocampo a cinque, con Floccari titolare in attacco al fianco di Petagna. Strefezza dovrebbe giocare da esterno sinistro, mentre Valoti avrebbe il compito di provare gli inserimenti da centrocampista. In difesa per via della squalifica di Tomovic i titolari saranno Cionek, Vicari e Igor.

Fiorentina-Spal: il pronostico

Se è vero che da novembre in poi quella viola è la squadra di Serie A che ha fatto meno punti, appena tre, l’arrivo del nuovo allenatore Iachini, la disponibilità di tutta la rosa ad eccezione di Ribery e la maggiore qualità tecnica rispetto alla squadra avversaria fanno pensare a una possibile vittoria della Fiorentina.

Tra i calciatori dei cinque maggiori campionati europei in corso che hanno fatto almeno 50 tiri, solo Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte (un gol) ha segnato meno di Federico Chiesa della Fiorentina (due): questa potrebbe essere la partita giusta per migliorare il suo bottino.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Spal

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.
SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Igor; Di Francesco, Murgia, Missiroli, Valoti, Strefezza; Petagna, Floccari.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

Pronostici e probabili formazioni Serie A