Lazio-Napoli, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Serie A
(bigstockphoto)

Lazio-Napoli è la seconda partita del sabato dell’ultima giornata del girone di andata di Serie A. La squadra allenata da Simone Inzaghi a sorpresa è in lotta, classifica alla mano, per la vittoria dello Scudetto che era un obiettivo – ormai irrealizzabile – del Napoli: probabili formazioni e pronostici.

LAZIO – NAPOLI | sabato ore 18:00

Al sorteggio dei calendari, in pochi avrebbero pensato di vedere la Lazio davanti in classifica al Napoli alla vigilia dello scontro diretto dell’ultima giornata del girone di andata. Il problema per il Napoli non è soltanto quello di trovarsi dietro, quanto di avere un ritardo di addirittura quindici punti. La rimonta sulla Lazio – anche se c’è ancora lo scontro diretto e tutto il girone di ritorno da giocare – appare improbabile, e diventa sempre più difficile riacciuffare il treno per il quarto posto, con Roma e Atalanta distanti rispettivamente undici e dieci punti.

Le difficoltà del Napoli e la forza della Lazio

Il cambio di allenatore con Gattuso al posto di Ancelotti finora non è bastato per migliorare il rendimento, e servirà del tempo. Il presidente De Laurentiis ha grande fiducia in Gattuso e ha ingaggiato due calciatori come Lobotka e Demme che saranno utili per cambiare lo stile di gioco del Napoli, che in effetti per la rosa a disposizione era troppo lontano dalla filosia dell’ex Milan.

Il passaggio dal 4-4-2 al 4-3-3 e da un gioco più ragionato a uno diretto e basato sul pressing, richiederà molto tempo e Gattuso ha anche la sfortuna in questo periodo di avere parecchi calciatori importanti fuori per infortunio. In particolare la difesa è in grande difficoltà e le assenze di Malcuit, Ghoulam, Koulibaly e Maksimovic a cui si è aggiunto il portiere Meret rendono le scelte obbligate e l’emergenza reale.

La Lazio – che ha perso tutte le ultime cinque partite di Serie A contro il Napoli con 15 gol subiti nel parziale – ha così la possibilità di vendicarsi. La squadra allenata da Simone Inzaghi è quella più in forma del campionato, ha vinto nove partite di fila per la seconda volta nella sua storia e ha trionfato anche nella finale di Supercoppa Italiana, battendo in questo parziale in due occasioni la Juventus.

Tottenham-Liverpool, Premier League: formazioni, pronostici

Lazio-Napoli: il pronostico

La Lazio ha segnato almeno due gol in tutte le ultime sette partite di Serie A giocate all’Olimpico e dovrebbe farlo anche stavolta approfittando delle assenze nella difesa del Napoli, che ha vinto solo una delle ultime dieci partite di campionato e ha guadagnato 13 punti nelle prime nove trasferte di questo campionato, peggiore rendimento dalla stagione 2011/12.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Luis Alberto, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1