Brescia-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Brescia-Udinese
(bigstockphoto)

Brescia-Sassuolo è un recupero della settima giornata di Serie A. Con il ritorno di Corini come allenatore il Brescia ha vinto due partite consecutive e ora potrebbe con un nuovo successo portarsi fuori dalla zona retrocessione: probabili formazioni e pronostici.

BRESCIA – SASSUOLO | mercoledì ore 20:45

Il presidente Cellino ha commesso probabilmente un errore a esonerare Corini: con Grosso al suo posto il Brescia ha perso tre partite su tre subendo dieci gol senza segnarne. Oltre ai risultati pessimi, il Brescia con Grosso allenatore ha anche giocato sempre male. Una squadra in disarmo che Corini è invece riuscito subito a rilanciare. Cellino è infatti tornato sui suoi passi dopo il derby perso con l’Atalanta e con il ritorno di Corini il Brescia ha vinto due partite su due segnando quattro gol senza subirne. Con una vittoria in questa partita di recupero il Brescia si porterebbe fuori dalla zona retrocessione, ma anche un pareggio sarebbe utile per continuare la serie positiva e avvicinare Lecce, Sampdoria e Udinese.

Il Sassuolo ha un vantaggio di tre punti sulla zona retrocessione, e il giudizio su questo girone di andata dipenderà molto proprio dal recupero della partita contro il Brescia. Anche un pareggio andrebbe bene, mentre una sconfitta lascerebbe il Sassuolo in piena zona pericolo con un solo punto di vantaggio sul terzultimo posto. Nello scorso turno la squadra allenata da De Zerbi è riuscita a centrare un buon pareggio sul campo del Milan, una partita finita con un insolito 0-0. Il Sassuolo infatti nelle sette partite partite precedenti aveva sempre sia segnato che subito gol, e tutte queste partite hanno visto in totale almeno tre gol. I risultati però sono stati scadenti: se è vero che è riuscito a pareggiare oltre che contro il Milan anche sul campo della Juventus, in questo parziale ha però battuto soltanto il Bologna.

Brescia-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Brescia Corini nonostante gli impegni ravvicinati dovrebbe confermare la formazione iniziale che ha battuto 3-0 il Lecce con la sola differenza di Spalek al posto di Ndoj, fermato da un infortunio, nel ruolo di trequartista. In porta verrà confermato Alfonso perché Joronen non ha recuperato dall’infortunio e non fa parte della lista dei convocati. In difesa giocheranno da destra a sinistra Sabelli, Chancellor, Cistana (di rientro dalla squalifica) e Mateju. A centrocampo dovrebbero essere Romulo, Tonali e Bisoli con Balotelli-Torregrossa coppia d’attacco.

Dall’altra parte De Zerbi ha qualche dubbio in più e lo ha ammesso in conferenza stampo. Di sicuro in porta ci sarà Pegolo che è stato determinante nella partita di San Siro contro il Milan. Marlon, Berardi e Magnanelli non sono al top e l’allenatore potrebbe decidere di lasciare qualcuno dei tre a riposo. In difesa potrebbe avere una possibilità Romagna, mentre sulla trequarti Traorè potrebbe fare rifiatare Djuricic. In attacco conferma per Caputo anche perché Defrel è ancora fuori per infortunio.

Brescia-Sassuolo: il pronostico

Il Sassuolo dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Brescia-Sassuolo

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Chancellor, Cistana, Mateju; Romulo, Tonali, Bisoli; Spalek; Balotelli, Torregrossa.
SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Muldur, Ferrari, Romagna, Kyriakopoulos; Duncan, Locatelli; Berardi, Traorè, Boga; Caputo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

Friburgo-Bayern Monaco, Bundesliga: formazioni, pronostici