Everton-Leicester, League Cup: formazioni, pronostici

(bigstockphoto)

Everton-Leicester è una partita dei quarti di finale di League Cup (o Carabao Cup), si gioca mercoledì alle 20:45: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

EVERTON – LEICESTER | mercoledì ore 20:45

Questa partita di League Cup è probabilmente più importante per l’Everton che per il Leicester. Finora l’Everton ha deluso in Premier League: partito con ambizioni di alta classifica, si ritrova in zona retrocessione. L’allenatore Marco Silva è stato esonerato dopo la sconfitta nel derby contro il Liverpool e la squadra è stata affidata momentaneamente a Duncan Ferguson in attesa della firma sempre più probabile di Carlo Ancelotti come nuovo allenatore. La salvezza non è in discussione visto il potenziale della squadra e così farebbe comodo andare avanti in League Cup per provare poi a giocarsela e chiudere una stagione già al momento molto negativa magari con un trofeo vinto.

Il Leicester è al momento la più seria antagonista del Liverpool per la vittoria della Premier League, anche se l’obiettivo a questo punto è quello di arrivare almeno tra le prime quattro per tornare a giocare in Champions League. Nel prossimo weekend il Leicester affronterà il Manchester City in una partita fondamentale in ottica secondo posto ed è per questo motivo che l’allenatore Rodgers pur non snobbando la League Cup manderà in campo una formazione ben differente da quella solitamente titolare.

Come vedere Everton-Leicester in streaming

Everton-Leicester, in programma mercoledì sera al “Goodison Park” di Liverpool alle 20:45, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN (attivazione al costo do 9,99€ al mese, si può disdire in qualsiasi momento).

Everton-Leicester: il pronostico

L’Everton dovrebbe approfittare del turnover del Leicester per evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Everton-Leicester

EVERTON (4-4-2): Pickford; Sidibe, Keane, Mina, Baines; Iwobi, Davies, Holgate, Bernard; Richarlison, Calvert-Lewin.
LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Pereira, Soyuncu, Morgan, Fuchs; Choudhury, Praet; Gray, Perez, Barnes; Iheanacho.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1