Aston Villa-Liverpool, League Cup: formazioni, pronostici

Klopp (bigstockphoto)

Aston Villa-Liverpool è la prima partita dei quarti di finale di League Cup (o Carabao Cup) si gioca martedì alle 20:45 e vede l’Aston Villa nettamente favorito per la vittoria: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

ASTON VILLA – LIVERPOOL | martedì ore 20:45

L’Aston Villa è nettamente favorito per la qualificazione alle semifinali di League Cup, semplicemente perché il Liverpool scenderà in campo senza i suoi titolari. Mercoledì alle 18:30 infatti la squadra campione d’Europa in carica giocherà la prima partita del Mondiale per Club contro i messicani del Monterrey, all’Education City Stadium di Al Rayyan, in Qatar.

Questi sono i calciatori che Klopp ha convocato per il Mondiale per Club: Alisson, Van Dijk, Wijnaldum, Milner, Keita, Firmino, Mane, Salah, Gomez, Adrian, Henderson, Oxlade-Chamberlain, Lallana, Lonergan, Shaqiri, Robertson, Origi, Jones, Alexander-Arnold e Williams. Fuori dalla lista Dejan Lovren che si è infortunato nel corso della partita di CHampions League contro il Salisburgo.

Tutti i calciatori sopra elencati non giocheranno naturalmente in League Cup contro l’Aston Villa, ed ecco il motivo per cui il Liverpool potrebbe perdere la seconda partita stagionale dopo quella col Napoli. In campo andranno infatti i giovani dell’Under 23, ma anche tra loro ci saranno degli assenti per infortunio, si tratta di Rhian Brewster e Adam Lewis.

Il portiere sarà molto probabilmente Caoimhin Kelleher, mentre Ki-Jana Hoever giocherà nel ruolo di terzino destro. Sepp van den Berg, arrivato la scorsa estate, giocherà al fianco di uno tra Morgan Boyes e Tom Clayton al centro della difesa, mentre Yasser Larouci sarà il terzino sinistro. Pedro Chirivella e Herbie Kane – già impiegati in League Cup dal Liverpool – giocheranno a centrocampo con Isaac Christie-Davies. In attacco i titolari nel classico 4-3-3, modulo che verrà confermato anche da questa formazione fatta esclusivamente di giovani, saranno Elliott, Luis Longstaff e Layton Stewart. In panchina non ci sarà Jurgen Klopp, partito per il Qatar insieme ai calciatori della prima squadra, ma Neil Critchley l’allenatore dell’Under 23.

Occasione d’oro per l’Aston Villa

L’Aston Villa ha la grande occasione di qualificarsi per le semifinali di League Cup, e pur giocando con una formazione diversa da quella solitamente titolare in Premier League dovrebbe comunque vincere facilmente. In difesa non ci sarà Tyrone Mings in precarie condizioni fisiche mentre Conor Hourihane e Jed Steer sono pure in dubbio per infortunio. In attacco Jonathan Kodjia potrebbe prendere il posto di Wesley mentre altri calciatori finora poco impiegati come Keinan Davis, Neil Taylor, Ezri Konsa e Henri Lansbury sperano di avere spazio in questa partita anche nella ripresa.

Come vedere Aston Villa-Liverpool in streaming

Aston Villa-Liverpool, in programma martedì sera al “Villa Park” di Birmingham alle 20:45, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN (attivazione al costo do 9,99€ al mese, si può disdire in qualsiasi momento).

Aston Villa-Liverpool: il pronostico

L’Aston Villa è favorito per la vittoria in una partita da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Aston Villa-Liverpool

ASTON VILLA (4-4-2): Nyland; Elmohamady, Konsa, Hause, Taylor; Lansbury, Luiz, McGinn, Jota; Kodjia, Trezeguet.
LIVERPOOL (4-3-3): Kelleher; Hoever, Van den Berg, Clayton, Larouci; Chirivella, Christie-Davies, Kane; Elliott, Stewart, Longstaff.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0