Bosnia-Finlandia, qualificazioni Europei 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Bosnia-Finlandia è una partita del gruppo J di qualificazione agli Europei del 2020, si gioca sabato alle 20:45 allo Stadion Bilino Polje di Zenica: le probabili formazioni e i pronostici.

BOSNIA – FINLANDIA | sabato ore 20:45

Le tre sconfitte subite nelle ultime quattro partite del girone rendono la qualificazione della Bosnia Erzegovina alla fase finale degli Europei del 2020 molto difficile. I punti di ritardo dal secondo posto sono attualmente cinque con soltanto quattro partite da giocare. Questo sabato però la Bosnia ha la possibilità di riaprire i giochi perché affronterà in casa proprio la seconda classificata, vale a dire la Finlandia.

A rendere la missione più difficile ci sarà però l’assenza in attacco del capitano Edin Dzeko, il calciatore più importante di questa nazionale, che si è fratturato lo zigomo negli ultimi minuti della partita di Serie A giocata tra Roma e Cagliari. Dzeko sarà costretto a saltare anche la prossima partita in Grecia: sono sei punti potenziali di fondamentale importanza per la Bosnia, già un pareggio contro la Finlandia spegnerebbe di fatto le residue speranze di qualificazione.

Senza Dzeko sarà difficile però sfondare il muro della Finlandia, che ha una difesa molto organizzata. Con Hadzic la Bosnia perde parecchio, e servirà il migliore Pjanic, magari con l’aiuto del trequartista Visca, per provare a bucare il bravo portiere avversario Hradecky. La Finlandia andrà in Bosnia a giocare una partita difensiva, anche uno 0-0 in ottica qualificazione sarebbe un ottimo risultato. In attacco la Finlandia si affiderà a Pukki, autore di un ottimo avvio di stagione al Norwich e autore di ben cinque degli otto gol complessivi segnati dalla Finlandia nel girone.

Bosnia-Finlandia: il pronostico

C’è da aspettarsi una partita equilibrata e probabilmente priva di emozioni soprattutto nel primo tempo, con la Finlandia impegnata a fare una partita difensiva. La Bosnia alla lunga dovrà sbilanciarsi per provare a vincere, motivo per cui il secondo tempo potrebbe vedere un numero maggiore di gol anche se vista l’assenza di Dzeko sarà difficile vederne più di tre complessivi.

Le probabili formazioni di Bosnia-Finlandia

BOSNIA (4-2-3-1): Sehic; Todorovic, Bicakcic, Zukanovic, Kolasinac; Besic, Cimirot; Visca, Pjanic, Gojak; Hadzic.
FINLANDIA (5-4-1): Hradecky; Granlund, Arajuuri, Tolvio, Vaisanen, Uronen; Lod, Schuller, Kamara, Lappalainen; Pukki.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1