Atletico Madrid-Juventus, Champions League: pronostici

Atletico Madrid-Juventus è una partita della prima giornata del gruppo D della fase a gironi di Champions League, si gioca al Wanda Metropolitano alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

ATLETICO MADRID – JUVENTUS | mercoledì ore 21:00

La Juventus inizia il girone di Champions League con la partita sulla carta più complicata, in trasferta contro l’Atletico Madrid in uno stadio in cui l’anno scorso ha perso nell’andata degli ottavi di finale con il risultato di 2-0. Poi la Juventus dimostrò la sua superiorità nella partita di ritorno, vinta 3-0 con tripletta di Cristiano Ronaldo. Dopo il deludente 0-0 a Firenze nella terza giornata di campionato, servirà il miglior Ronaldo e una Juventus decisamente più gagliarda per evitare la sconfitta su un campo molto difficile.

Per il suo modo di giocare, basato sull’intensità e sul pressing e su schemi comunque molto attenti alla fase difensiva, l’Atletico Madrid allenato da Diego Simeone è un cliente molto difficile per le squadre italiane che hanno sempre perso nelle ultime sei trasferte a Madrid. Più in generale, l’Atletico Madrid in casa in campo europeo ha una grande tradizione e ha vinto le ultime cinque partite di Champions League segnando undici gol e subendone appena uno.

In estate l’Atletico Madrid ha ceduto ai rivali del Barcellona un calciatore fondamentale nelle ultime stagioni come Griezmann, ma lo ha sostituito con un potenziale fenomeno, il portoghese Joao Felix che in questo avvio di stagione ha già fatto vedere dei numeri impressionanti. Come il primo Cristiano Ronaldo però, al momento Joao Felix mette in mostra la grande classe e qualità tecnica senza quella concretezza anche in zona gol che potrà arrivare solo con il passare del tempo e con una maggiore esperienza. La sfida nella sfida con un altro calciatore classe ’99, il bianconero De Ligt, sarà appassionante: l’olandese farà coppia con Bonucci per via dell’assenza di Chiellini, che in una partita tosta come questa potrebbe farsi sentire.

Un’altra assenza pesante per la Juventus è quella di Douglas Costa, che si è infortunato all’inizio della partita contro la Fiorentina e ne avrà per un mese. L’attaccante esterno brasiliano era stato uno dei migliori finora, al suo posto dovrebbe giocare Bernardeschi apparso finora spento. In dubbio a centrocampo anche la presenza di Pjanic per un problema fisico: al suo posto è pronto Bentancur. Per il resto il nuovo allenatore Sarri dovrebbe continuare a confermare i titolari delle scorse partite, quelli che già lo erano con Allegri: per i nuovi arrivati Ramsey e Rabiot sarà ancora panchina.

Atletico Madrid-Juventus: il pronostico

L’Atletico Madrid in casa è tostissimo e dovrebbe evitare quanto meno la sconfitta: i quattro gol incassati nelle ultime due partite e la cessione dell’esperto centrale Godin in estate fanno pensare alla possibilità di un gol della Juventus, che ha in Higuaín e soprattutto Cristiano Ronaldo due calciatori in grado di fare centro alla prima occasione utile.

Le probabili formazioni di Atletico Madrid-Juventus

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Trippier, Savić, Giménez, Renan Lodi; Koke, Ñíguez, Partey, Lemar; Félix, Diego Costa.
JUVENTUS (4-3-3): Szczęsny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (Bentancur), Matuidi; Bernardeschi, Higuaín, Ronaldo.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1