Dinamo Kiev-Club Brugge, Champions League: pronostici

Dinamo Kiev-Club Brugge è una partita di ritorno del terzo turno di qualificazione alla Champions League in programma martedì, si gioca alle 19.30: probabili formazioni e pronostici.

DINAMO KIEV – CLUB BRUGGE | martedì ore 19:30

Il Club Brugge ha vinto la partita di andata 1-0, un risultato favorevole perché permette di ottenere la qualificazione anche in caso di sconfitta con il minimo scarto, a patto di segnare almeno un gol. La vincente di questa qualificazione se la vedrà al playoff con una tra Basilea e Lask Linz.

La partita di andata

La Dinamo Kiev ha iniziato molto bene la partita sfiorando il gol del vantaggio già al terzo minuto con un tiro da dentro l’area di rigore di Karavaev terminato alto. Il Club Brugge ha subito reagito rendendosi molto pericoloso in due occasioni nel giro di due minuti, la seconda con un bel tiro di Okereke respinto da Boyko. Se nella prima mezzora non c’è stato nessun gol si è trattato di un caso perché le occasioni sono state parecchie: la Dinamo Kiev ha subito risposto con Besedin che ha tirato il pallone addosso a Mignolet da posizione molto favorevole. Il gol è arrivato al 36′, ma solo su calcio di rigore: a segnare il vantaggio del Club Brugge è stato Vanaken. Anche nel secondo tempo non sono mancate le occasioni da una parte e dall’altra: la Dinamo Kiev tra un salvataggio sulla linea e un altro tiro sparato alto da buona posizione è stata sfortunata a non segnare almeno un gol in trasferta: un fattore che potrebbe decidere la qualificazione.

Dinamo Kiev-Club Brugge: il pronostico

Sfruttando il fattore campo la Dinamo Kiev potrebbe vincere questa partita di ritorno, ma un’eventuale vittoria con il minimo scarto premierebbe comunque il Club Brugge, se riuscirà a segnare almeno un gol. Eventualità probabile, perché avrà maggiori spazi per attaccare e sfruttare la velocità dell’attaccante Okereke e dell’altro nigeriano Dennis.

Le probabili formazioni di Dinamo Kiev-Club Brugge

DINAMO KIEV (4-2-3-1): Bushchan; Burda, Kedziora, Kádár, Mykolenko; Buialskyi, Sydorchuk; Verbic, Rodrigues, Karavaiev; Besedin.
CLUB BRUGGE (4-2-3-1): Mignolet; Clinton Mata, Mitrovic, Deli, Sobol; Rits, Vormer; Dennis, Vanaken, Tau; Okereke.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1