Formula 1, GP Germania: orari, meteo e cose da sapere

gran premio germania formula 1
Il circuito di Hockenheim, in Germania (foto: Markus.martin2003, Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

Domenica alle 15:10 si corre il Gran Premio della Germania, undicesima gara del campionato mondiale di Formula 1. Si svolge sul circuito Hockenheimring, una delle piste storiche della Formula 1 ma il cui tracciato è stato più volte modificato nel corso degli anni. La squadra Mercedes e il pilota inglese Lewis Hamilton ci arrivano da primi in classifica, con un ampio margine di vantaggio.

Hamilton, campione del mondo in carica, ha già vinto sette gare su undici ed è già da tempo ritenuto il più probabile vincitore di questa edizione del campionato. Nello scorso Gran Premio della Gran Bretagna, a Silverstone, ha ottenuto per la seconda volta in uno stesso weekend di questo Mondiale sia la vittoria che il giro più veloce. Il suo compagno di squadra Valtteri Bottas è secondo in classifica ma con un ritardo di 39 punti.

La Ferrari, partita quest’anno come la principale squadra rivale della Mercedes, ha finora in gran parte deluso le aspettative. I suoi piloti, Sebastian Vettel e Charles Leclerc, non hanno ancora vinto nemmeno una corsa. Di fatto si sono più spesso ritrovati a competere con un’altra squadra, la Red Bull, più che con la Mercedes. L’olandese Max Verstappen, pilota della Red Bull, occupa infatti la terza posizione in classifica generale e ha tredici punti di vantaggio su Vettel.

Gli orari delle qualifiche e della gara

Le qualifiche del Gran Premio della Germania di Formula 1 si svolgeranno sabato alle 15, dopo la precedente terza sessione di prove libere. I consueti equilibri tra le squadre e tra i piloti potrebbero essere alterati dalle condizioni della pista: è infatti prevista pioggia sul circuito sia sabato che domenica. La partenza del Gran Premio è in programma domenica alle 15:10.

Nella prima giornata di prove libere, con temperature particolarmente alte, la Ferrari è stata molto veloce sia con Vettel che con Leclerc. La Mercedes, che corre con una livrea celebrativa dei 125 anni nelle corse, ha invece avuto qualche difficoltà nella gestione dei consumi e dell’usura delle gomme. La seconda sessione è stata brevemente interrotta a seguito di un incidente, fortunatamente senza conseguenze, occorso al pilota della Red Bull Pierre Gasly.