Spagna-Polonia, Europei U21: diretta tv e pronostici

europei under 21 2019

Spagna-Polonia è una partita degli Europei Under 21, si gioca sabato alle 21 a Bologna: diretta tv, streaming, formazioni e pronostici.

SPAGNA – POLONIA | sabato ore 21:00

La Polonia sembrava la vittima sacrificale del gruppo A degli Europei Under 21, e invece dopo le prime due giornate ha ben sei punti in classifica e potrebbe fare fuori almeno una tra Italia e Spagna – principali favorite per la vittoria finale – se non tutte e due. Finora la nazionale allenata dal commissario tecnico Czeslaw Michniewicz è stata molto fortunata, sia contro il Belgio che contro l’Italia ha fatto delle partite difensive ed è stata premiata dalla scarsa precisione degli attaccanti avversari e dal cinismo dei suoi calciatori. La Polonia si trova tra l’altro a quota sei punti nonostante il digiuno di Kownacki, capocannoniere delle qualificazioni, che è stato invece costretto finora a fare il lavoro sporco. In difesa e anche in zona gol è stato fondamentale invece Krystian Bielik dell’Arsenal, che diventerà molto probabilmente un uomo di mercato nei prossimi giorni.

La Spagna ha ancora la possibilità di superare il turno. Per farlo come prima classificata però – se l’Italia batterà in contemporanea il Belgio – dovrà provare a vincere con almeno tre gol di scarto, perché in caso di arrivo di tre squadre a sei punti si prenderebbe in considerazione la differenza reti negli scontri diretti tra le formazioni in questione. Vincere con almeno un paio di gol di scarto sarebbe comunque importante anche in caso di arrivo come seconda, per finire tra le migliori.

Le ultime notizie sulle formazioni

La buona notizia per il commissario tecnico della Spagna De la Fuente è il recupero del napoletano Fabian Ruiz che molto probabilmente tornerà titolare in mezzo al campo al fianco di Merino. Sulla trequarti giocherà ancora Ceballos, con Soler e Oyarzabal confermati titolari e Fornals, decisivo contro il Belgio, pronto a entrare nuovamente a partita in corso. L’attaccante centrale sarà Borja Mayotal, in porta è probabile l’impiego di Sivera con Aguirregaribia, Merè, Vallejo e Firpo. Il portiere è stato un limite finora per questa Spagna, e anche la difesa non ha mai dato grande sicurezza.

La Polonia invece insisterà molto probabilmente con il modulo difensivo visto contro l’Italia, del resto anche un pareggio andrebbe benissimo perché permetterebbe di ottenere la qualificazione alle semifinali. A protezione del portiere Grabara ci saranno da destra a sinistra Fila, Bielik, Wieteska, Bochniewicz e Pestka. I centrocampisti saranno molto probabilmente ancora Jagiello, Dziczek, Zurkowski e Szymanski con Kownacki in attacco.

Come vedere Spagna-Polonia in tv e in streaming

Spagna-Polonia, partita degli Europei Under 21 in programma sabato alle 21:00 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna, si può vedere in diretta in chiaro su Rai Sport+HD. La visione in streaming in tv e sui dispositivi mobili sarà disponibile sul sito delle dirette Rai e sulla app RaiPlay.

Il pronostico

La Spagna ha maggiore qualità tecnica della Polonia e alla fine dovrebbe prevalere, però difficilmente riuscirà a farlo con uno scarto importante. La Polonia difende bene ed è molto cinica in attacco, dove sa sfruttare pure i calci piazzati. Visto che la difesa della Spagna è stata finora molto incerta, non è da escludere un gol da parte della Polonia.

L’avvio della partita vedrà la Polonia chiusa in difesa e la Spagna che cercherà di capire anche il risultato dell’Italia. Il secondo tempo potrebbe essere più avvincente e con un maggiore numero di gol, soprattutto se per la Spagna dovesse diventare indispensabile la vittoria di goleada per passare il turno.

Le probabili formazioni di Spagna-Polonia

SPAGNA (4-2-3-1): Sivera; Aguirregaribia, Merè, Vallejo, Firpo; Merino, Fabian Ruiz; Soler, Ceballos, Oyarzabal; Mayoral.
POLONIA (5-4-1): Grabara; Fila, Bielik, Wieteska, Bochniewicz, Pestka; Jagiello, Dziczek, Zurkowski, Szymanski; Kownacki.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1