Nigeria-Burundi, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Nigeria-Burundi è una partita valida per il gruppo B della Coppa d’Africa e si gioca sabato alle 19: streaming e probabili formazioni.

NIGERIA – BURUNDI | sabato ore 19:00

La Nigeria ha vinto la Coppa d’Africa per tre volte, ma non è riuscita a qualificarsi per le edizioni del 2015 e del 2017. Ora, è pronta a tornare in azione a livello continentale, con l’obiettivo di rinverdire una tradizione prestigiosa. Già durante i Mondiali dello scorso anno, peraltro, questa nazionale ha dimostrato di avere valori tecnici significativi e di aver ormai superato una fase storica delicata: stava per approdare agli ottavi di finale a scapito dell’Argentina, che l’ha battuta per 2-1 nei minuti conclusivi, strappandole conseguentemente il secondo posto nel girone. In porta e in difesa, il c.t. Gernot Rohr non può contare su straordinari talenti. Da centrocampo in su, invece, la situazione è decisamente migliore.

Il Burundi è all’esordio assoluto in Coppa d’Africa. La storica qualificazione è arrivata ai danni del Gabon, il cui rendimento è stato condizionato dai rapporti negativi tra Pierre-Emerick Aubameyang e i vertici federali. Saido Berahino e Fiston Abdul Razak sono due attaccanti di buon livello, meritevoli di essere seguiti con attenzione. Per il resto, però, Olivier Niyungeko non ha esattamente l’imbarazzo della scelta.

Le ultime notizie sulle formazioni

Le opzioni offensive di buon livello non mancano alla Nigeria. Samuel Kalu e Samuel Chukwueze hanno qualità interessanti, ma rischiano di partire dalla panchina, a beneficio di Alex Iwobi, Ahmed Musa e Odion Ighalo: il primo agirà probabilmente sulla trequarti, mentre gli altri due sono pronti a comporre la coppia d’attacco, in un audace 4-3-1-2. Anche il centrocampo è competitivo: Oghenekaro Etebo, Wilfred Ndidi e John Obi Mikel dovrebbero essere i titolari. Gli altri reparti appaiono più carenti: Daniel Akpeyi ha buone possibilità di battere la concorrenza di Francis Uzoho per il posto da portiere, mentre uno tra Kenneth Omeruo e Abdullahi Shehu affiancherà verosimilmente William Troost-Ekong, Leon Balogun e Jamilu Collins in difesa.

Il Burundi punterà verosimilmente sul 4-3-3. In attacco, i talentuosi Saido Berahino e Fiston Abdul Razak potrebbero essere coadiuvati da Selemani Ndikumana. Per il resto, è ipotizzabile che ci sia spazio per Jonathan Nahimana tra i pali, per Karim Nizigiyimana, Omar Ngandu, Frédéric Nsabiyumva e Christophe Nduwarugira in difesa, per Cédric Amissi, Pierre Kwizera e Gaël Bigirimana a metà campo.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze approderanno agli ottavi di finale.

Come vedere Nigeria-Burundi in streaming

Nigeria-Burundi, in programma sabato alle 19 all’Alexandria Stadium di Alexandria, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali saranno presumibilmente più di due. È probabile che la Nigeria ottenga una vittoria.

Le probabili formazioni di Nigeria-Burundi

NIGERIA (4-3-1-2): Akpeyi; Omeruo, Troost-Ekong, Balogun, Collins; Etebo, Ndidi, Mikel; Iwobi; Musa, Ighalo.
BURUNDI (4-3-3): Nahimana; Nizigiyimana, Ngandu, Nsabiyumva, Nduwarugira; C. Amissi, Kwizera, Bigirimana; Berahino, Abdul Razak, S. Ndikumana.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1