Le partite di oggi al campionato mondiale di calcio femminile

campionato mondiale di calcio femminile 2019
Il campionato mondiale di calcio femminile (foto: IQRemix, flickr.com, ritagliata, licenza CC BY-SA 2.0)

Nel campionato mondiale di calcio femminile, in corso in Francia, si giocano oggi altre due partite della terza giornata: sono Italia-Brasile e Giamaica-Australia, in programma alle 21:00. Riguardano il gruppo C, in cui l’Italia è al primo posto con sei punti, seguita dal Brasile e dall’Australia con tre punti. La Giamaica è già eliminata. Nei Gruppi A e B le squadre che hanno ottenuto la qualificazione sono Francia, Norvegia, Germania e Spagna. È anche abbastanza sicura di passare il turno la Cina, con quattro punti nel Gruppo B, come una delle migliori quattro terze (su sei gruppi).

Dopo due vittorie su due partite l’Italia di Milena Bertolini è già certa della qualificazione agli ottavi di finale. È al primo posto nel Gruppo C con sei punti, tre di vantaggio sia sul Brasile che sull’Australia. Anche nella peggiore delle ipotesi alla fine della fase a gruppi si ritroverebbe comunque con più punti delle due terze dei gruppi A e B. In caso di arrivo a pari punti vengono tenuti in considerazione la differenza reti, il maggior numero di gol, la classifica avulsa e la classifica del fair play. Gli ottavi di finale cominceranno sabato prossimo.

Italia-Brasile

La partita Italia-Brasile è in programma stasera alle 21 allo stadio Hainaut, a Valenciennes, dove l’Italia aveva già giocato la partita d’esordio al campionato mondiale di calcio femminile, vinta per 2-1 contro l’Australia. In quella partita ha segnato due gol l’attaccante Barbara Bonansea, che ha ricevuto numerosi apprezzamenti. L’Italia è già certa di giocare negli ottavi di finale: potrebbe finire al primo, al secondo o al terzo posto, ma comunque qualificata. Per questo motivo l’allenatrice Milena Bertolini potrebbe praticare un parziale turnover e permettere alle giocatrici più forti di riposare in vista degli ottavi. Nella seconda giornata l’Italia ha battuto per 5-0 la Giamaica con tre gol della mezza punta Cristiana Girelli e due della centrocampista Aurora Galli.

Il Brasile ha battuto 3-0 la Giamaica all’esordio ma ha poi perso per 3-2 contro l’Australia, dopo essere stato in vantaggio di due gol. È una squadra imperfetta sotto il profilo tattico ma con eccellenti qualità individuali. Ha due delle attaccanti più forti ed esperte al mondo, Marta e Cristiane. Marta, che aveva saltato la prima partita per un infortunio, ha segnato un gol (su rigore) contro l’Australia. Cristiane ha segnato tutti e tre i gol contro la Giamaica, e un altro contro l’Australia. Finora soltanto la statunitense Alex Morgan ne ha segnati di più (5) in questo campionato mondiale di calcio femminile.

Giamaica-Australia

Giamaica-Australia si giocherà stasera alle 21 allo Stade des Alpes, a Grenoble. È una partita che l’Australia dovrà vincere per ottenere la qualificazione agli ottavi a prescindere dalla posizione finale nel gruppo. Soltanto con i tre punti sarebbe certa di finire come minimo tra le quattro migliori terze. Allenata da Ante Milicic, dopo la sconfitta all’esordio contro l’Italia per 2-1 l’Australia è riuscita a battere per 3-2 il Brasile in un importante scontro diretto della seconda giornata. Con un’altra sconfitta sarebbe probabilmente finita fuori dal Mondiale.

L’Australia ha in Sam Kerr la sua calciatrice più forte e famosa. Dall’anno scorso gioca da centravanti per i Chicago Red Stars, nel principale campionato di calcio femminile degli Stati Uniti. Contro il Brasile ha segnato un gol ed è stata tra le migliori in campo insieme alla centrocampista Chloe Logarzo. Anche Logarzo ha segnato un gol e anche lei gioca nel campionato americano, per i Washington Spirit. La Giamaica ha confermato nella partita persa 5-0 contro l’Italia di avere eccellenti doti fisiche ma limitate competenze tattiche e qualità tecniche.