Amiens-Bordeaux, Dijon-Nizza e Monaco-Caen, Ligue 1 (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Amiens-Bordeaux, Dijon-Nizza e Monaco-Caen sono tre partite della trentesima giornata di Ligue 1: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AMIENS – BORDEAUX | domenica ore 15:00

Lo scorso 17 marzo, in occasione del match disputato al Matmut Atlantique contro il Rennes, terminato sull’1-1, Paulo Sousa ha esordito ufficialmente nel ruolo di allenatore del Bordeaux. Il portoghese ha optato per il 3-4-2-1, sistema di gioco al quale si è spesso affidato anche ai tempi della Fiorentina. La gestione della fase di possesso palla è stata curata da ben cinque calciatori: i i laterali di centrocampo, infatti, hanno sostenuto in modo costante i trequartisti e la prima punta.

Sousa è intenzionato a confermare questo schieramento anche di fronte all’Amiens, che sarà verosimilmente costretto sulla difensiva per larghi tratti, ma dovrebbe usufruire di spazi interessanti in contropiede.

Il recente arrivo di un nuovo tecnico – messo sotto contratto fino al 2022 – sta stimolando i calciatori del Bordeaux, desiderosi di dimostrare di poter far parte di un progetto a lungo termine. La trasferta allo Stade de la Licorne, però, presenta più di un’insidia: i padroni di casa sono reduci da quattro risultati utili consecutivi.

Il pronostico

Questo match si preannuncia divertente ed equilibrato. È probabile che entrambe le squadre segnino. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Amiens-Bordeaux

AMIENS (4-4-2): Gurtner; Krafth, Gouano, Dibassy, Pieters; Otero, Monconduit, Blin, Mendoza; Timite, Konaté.
BORDEAUX (3-4-2-1): Costil; Koundé, Pablo, Jovanovic; Sabaly, Otavio, Basic, Poundjé; De Préville, Kamano; Briand.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

DIJON – NIZZA | domenica ore 15:00

Pienamente coinvolto nella lotta per non retrocedere in Ligue 2, il Dijon tenterà di rilanciarsi in occasione di questo delicato impegno casalingo, nel corso del quale affronterà una squadra abituata a essere efficacissima nel proprio stadio, ma poco competitiva in trasferta.

L’ultimo successo esterno del Nizza in un match ufficiale risale addirittura allo scorso 10 novembre ed è arrivato in campionato contro il Nîmes Olympique, peraltro ridotto in nove uomini fin dal primo tempo, a causa delle espulsioni di Faitout Maouassa e Loïck Landre.

Il fatto di poter affrontare Dante e compagni allo Stade Gaston Gérard, insomma, dovrebbe rappresentare un vantaggio importante per la formazione allenata da Antoine Kombouaré, che sarà verosimilmente in grado di mettersi in mostra e di ottenere un risultato positivo.

Il pronostico

Una vittoria del Nizza è poco probabile.

Le probabili formazioni di Dijon-Nizza

DIJON (4-3-3): Allain; Chafik, Yambéré, Lautoa, Haddadi; Amalfitano, Balmont, Marié; Jeannot, Tavares, Kwon.
NIZZA (4-3-3): Benitez; Burner, Hérelle, Dante, Boscagli; Lees-Melou, Tameze, Cyprien; Srarfi, Sacko, Makengo.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

MONACO – CAEN | domenica ore 15:00

Dopo essere stato alle prese con tantissimi problemi per lungo tempo, il Monaco ha recentemente mostrato netti segnali di risveglio: ha ottenuto quindici punti nelle ultime sette giornate di campionato, si sta avvicinando alla salvezza – obiettivo minimo per un club così blasonato, capace di conquistare il titolo nazionale e di raggiungere le semifinali di Champions appena due stagioni fa – e può finalmente avere maggiori certezze. Il ritorno di Leonardo Jardim in panchina si è rivelato prezioso, proprio come alcune operazioni compiute nella sessione di mercato dello scorso mese di gennaio.

Il Caen, invece, continua a essere in grande difficoltà. Ultimo in Ligue 1, non riesce a mostrare miglioramenti e rischia sempre più seriamente di retrocedere nella seconda serie del calcio francese.

La sfida in programma nel Principato si preannuncia difficile per gli ospiti, le cui possibilità di evitare una sconfitta non appaiono elevatissime.

Il pronostico

Il Monaco dovrebbe ottenere una vittoria.

Le probabili formazioni di Monaco-Caen

MONACO (4-2-3-1): Subasic; Sidibé, Glik, Badiashile, Henrichs; Vainqueur, Aholou; Lopes, Golovin, Gelson Martins; Falcao.
CAEN (4-2-3-1): Samba; Guilbert, Djiku, Gradit, Armougom; Diomandé, Fajr; Beauvue, Khaoui, Ninga; Crivelli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0