Fulham-Brighton, Premier League (martedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Fulham-Brighton è una partita del turno infrasettimanale di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

FULHAM – BRIGHTON | martedì ore 20:45

L’arrivo di Claudio Ranieri come nuovo allenatore non è bastato al Fulham per voltare pagina. Gli ultimi risultati sono stati molto negativi: quattro sconfitte consecutive in tutte le competizioni e zona salvezza che è ora distante sette punti. E così la partita in casa contro il Brighton diventa di fondamentale importanza per tornare a sperare. La squadra avversaria ha vinto solo una partita delle ultime otto, in trasferta ha finora lasciato a desiderare e in Fa Cup non è andata oltre il pareggio contro una squadra di Championship, il West Bromwich. Il Fulham nel weekend ha potuto riposare e prepare in anticipo rispetto agli avversari questa partita: potrebbe essere un vantaggio non di poco conto.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Fulham Ranieri potrebbe cambiare nuovamente portiere, riaffidandosi a Bettinelli al posto di Sergio Rico che non ha risolto i problemi della difesa più battuta del campionato. Ranieri dovrebbe mandare in campo una squadra molto simile a quella che nell’ultimo turno di Premier League ha sfiorato il pareggio contro il Tottenham, beffata solo nei minuti di recupero. In attacco giocherà il nuovo acquisto Ryan Babel con Schurrle e Mitrovic.

Nel Brighton tornerà a giocare in porta Ryan, rientrato dalla Coppa d’Asia al contrario di Alireza Jahanbakhsh che salterà la trasferta così come José Izquierdo e Bernardo.

Il pronostico

Il Fulham ha avuto più tempo per preparare la partita e ha assoluto bisogno dei tre punti in chiave salvezza contro una squadra che in trasferta ha perso già otto partite su dodici.

Le probabili formazioni di Fulham-Brighton

FULHAM (3-4-3): Bettinelli; Odoi, Le Marchand, Ream; Christie, Chambers, Seri, Bryan; Schurrle, Mitrovic, Babel.
BRIGHTON (4-3-3): Ryan; Montoya, Duffy, Dunk, Bong; Gross, Stephens, Propper; Solly March, Murray, Locadia.

PROBABILE RISULTATO: 2-0