Tottenham-Inter, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Tottenham-Inter è una partita del gruppo B di Champions League che si giocherà alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. All’Inter basterà un pareggio in questa partita per essere sicura della qualificazione agli ottavi di finale, ma non sarà facile.

TOTTENHAM – INTER | mercoledì ore 21:00

L’Inter ha la possibilità di chiudere il discorso qualificazione già in questa partita contro il Tottenham, in cui basterebbe un pareggio. In realtà anche in caso di sconfitta l’Inter si troverebbe comunque in una posizione favorevole perché nell’ultima giornata giocherà in casa contro il Psv mentre il Tottenham sarà impegnato al Camp Nou contro il Barcellona.

Fare risultato a Wembley per l’Inter sarà molto complicato, perché il Tottenham ha ritrovato nelle ultime partite due titolari molto importanti come Eriksen e Dele Alli, il cui contributo è stato fondamentale nell’ultimo turno di Premier League per battere il Chelsea col risultato di 3-1.

La stagione del Tottenham non è iniziata nel migliore dei modi perché l’allenatore Pochettino nelle prime partite non ha avuto a disposizione alcuni dei suoi calciatori più forti, rientrati in ritardo dalle vacanze post-Mondiali. Molti titolari del Tottenham, nazionali di Francia, Belgio e Inghilterra, sono arrivati fino alle finali e questo ha inciso negativamente in un primo momento della stagione. L’esperienza fatta a livello internazionale da tutti questi calciatori potrebbe però tornare utile a lungo andare, ad esempio in partite come questa.

All’andata il Tottenham era in vantaggio fino a pochi minuti dalla fine della partita, e si è fatto rimontare e battere in pochi minuti come era avvenuto l’anno scorso nella partita di ritorno degli ottavi di finale contro la Juventus. Sta di fatto che il Tottenham ha dimostrato di essere in grado di segnare con grande facilità e ora che ha Alli, Eriksen, Kane e Son tutti in gran forma potrebbe mettere in difficoltà l’Inter che nell’ultima trasferta di campionato ha preso quattro gol dall’Atalanta confermando di essere ancora un po’ fragile a livello mentale.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore Pochettino ha recuperato anche Vertonghen in difesa, e dovrà rinunciare ai soli Dembélé e Davidson Sánchez, mentre Trippier è in dubbio e sulla fascia destra potrebbe giocare Aurier. Per via dell’assenza di Sanchez, il Tottenham metterà da parte la difesa a tre e punterà su un 4-3-3 molto offensivo in cui Eriksen verrà schierato sulla linea di centrocampo, con Dele Alli sulla trequarti e Kane e Son in attacco.

Dall’altra parte Spalletti manderà in campo la migliore Inter al netto dell’infortunio di Vrsaljko, che sarà sostituito da D’Ambrosio. In porta ci sarà Handanovic, gli altri difensori titolari saranno De Vrij, Skriniar e Asamoah. A centrocampo giocheranno Vecino e Brozovic, sulla trequarti Politano, Nainggolan e Perisic, in attacco Icardi. In panchina andranno tra gli altri Keita Balde e Lautaro Martinez che a segno nell’ultimo turno di campionato sono due valide opzioni da usare a partita in corso.

Il pronostico

Tottenham-Inter sarà molto probabilmente una partita spettacolare e con gol, con la bellissima sfida nella sfida tra Kane e Icardi. Kane ha segnato cinque gol nelle ultime sei partite giocate col Tottenham, Icardi ha segnato per cinque partite consecutive giocando da titolare e ha segnato dieci gol nelle ultime undici partite. Il Tottenham parte leggermente favorito in una partita in cui i gol non dovrebbero mancare.

Le probabili formazioni di Tottenham-Inter

TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Aurier, Vertonghen, Alderweireld, Davies; Sissoko, Dier, Eriksen; Alli, Kane, Son.
INTER (4-2-3-1): Handanovič; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozović; Politano, Nainggolan, Perišić; Icardi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1