Angers-Montpellier, Saint Etienne-Reims e Tolosa-Amiens, Ligue 1 (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Tredicesima giornata di Ligue 1. Spazio ai pronostici su tre partite in programma sabato alle 20: Angers, Saint Etienne e Tolosa sfidano rispettivamente Montpellier, Reims e Amiens.

ANGERS – MONTPELLIER | sabato ore 20:00

Nel 2015, dopo ventuno anni d’attesa, l’Angers è tornato in massima serie. Successivamente ha saputo difendere la categoria e mostrare spesso una buona organizzazione tattica, caratteristica che gli ha consentito anche di raggiungere la finale di Coupe de France nella stagione 2016-2017, peraltro persa in modo onorevole contro il Paris Saint Germain, uscito vittorioso da quella sfida per 1-0, grazie a un autogol di Issa Cissokho al 91′.

Di recente, invece, la squadra allenata da Stéphane Moulin è apparsa molto più disattenta a livello difensivo: ha incassato ben quattro reti nel match disputato domenica scorsa sul campo del Saint Etienne e, più in generale, non ha mai mantenuto inviolata la propria porta nelle ultime cinque giornate di Ligue 1.

Il Montpellier, che arriva da mesi molto positivi e sta addirittura lottando per la qualificazione alla prossima Champions League, dovrebbe approfittare della situazione e mettersi in mostra ancora una volta.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che il Montpellier esca imbattuto da questa partita, in cui segnerà probabilmente almeno un gol.

Le probabili formazioni di Angers-Montpellier

ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Thomas, Pavlovic, Andreu; N’Doye, Santamaria, Mangani; Reine-Adélaïde, Bahoken, Tait.
MONTPELLIER (3-4-1-2): Lecomte; Le Tallec, Hilton, Congré; Aguilar, Skhiri, Sambia, Lasne; Mollet; Laborde, Delort.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

SAINT ETIENNE – REIMS | sabato ore 20:00

Il Saint Etienne ambisce a qualificarsi per la prossima Europa League e ha perso appena due delle dodici partite finora disputate in questa annata calcistica. Entrambe le sconfitte, peraltro, sono arrivate in trasferta e contro avversari complicati: il Paris Saint Germain – abituato da tempo a dominare la scena in patria – e il Lille, una delle recenti rivelazioni della Ligue 1. In casa, invece, la squadra allenata da Jean-Louis Gasset non perde addirittura dallo scorso 6 maggio: considerando anche la fase finale della passata stagione, ha collezionato cinque vittorie e due pareggi nelle ultime sette partite interne.

Il Reims, insomma, è atteso da un impegno ricco di insidie, ma potrebbe quantomeno strappare un punto, affidandosi a un atteggiamento tattico prudente. Difficilmente, invece, riuscirà a mettersi in mostra dalla trequarti in su, visto che sta dimostrando di non avere grandi risorse a livello offensivo e ha segnato soltanto otto reti nell’attuale edizione del massimo campionato francese, durante la quale ha già collezionato quattro 0-0.

Gli ospiti faranno densità in mezzo al campo e concederanno verosimilmente pochi spazi ai propri avversari, che rischieranno di avere problemi nella costruzione della manovra.

Il pronostico

Il Saint Etienne sembra avere buone possibilità di uscire imbattuto da questo match, che potrebbe chiudersi con un pareggio. È probabile che i gol siano meno di tre.

Le probabili formazioni di Saint Etienne-Reims

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Perrin, Subotic, Kolodziejczak; Selnaes, M’Vila; Hamouma, Cabella, Diony; Khazri.
REIMS (4-2-3-1): Mendy; Foket, Engels, Abdelhamid, Konan; Dingomé, Chavalerin; Oudin, Cafaro, Doumbia; Chavarria.

PROBABILE RISULTATO: 0-0

TOLOSA – AMIENS | sabato ore 20:00

Entrambe le squadre stanno attraversando un periodo negativo e devono lottare per non retrocedere, perciò questa partita si preannuncia delicatissima.

Il Tolosa aveva cominciato benissimo l’attuale stagione, ma poi è calato di rendimento in modo drastico. Reduce da ben nove partite senza vittorie, ha ormai smarrito tutte le certezze sulle quali poteva contare fino a qualche settimana fa.

Il successo ottenuto lo scorso 31 ottobre in Coupe de la Ligue contro il Metz, club che milita nella seconda serie del calcio francese, è stato l’unico risultato utile centrato negli ultimi quattro incontri dall’Amiens, in seria difficoltà in campionato.

La sfida dello Stadium Municipal, dunque, dovrebbe essere affrontata con cautela da tutte e due le formazioni, il cui obiettivo comune sarà quello di evitare un pericoloso passo falso.

Il pronostico

I gol potrebbero essere non più di due.

Le probabili formazioni di Tolosa-Amiens

TOLOSA (4-2-3-1): Reynet; Amian, Jullien, Fortes, Moubandjé; Cahuzac, Sidibé; Durmaz, Garcia, Gradel; Leya Iseka.
AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Krafth, Gouano, Adénon, Lefort; Monconduit, Gnahoré; Otero, Bodmer, Ganso; Ghoddos.

PROBABILE RISULTATO: 1-1