Porto-Lokomotiv Mosca, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Porto-Lokomotiv Mosca è una delle due partite della quarta giornata del gruppo D di Champions League: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Porto può ipotecare il passaggio del turno in caso di vittoria: la Lokomotiv Mosca ancora ferma a zero è quasi già spacciata.

PORTO – LOKOMOTIV MOSCA | martedì ore 21:00

Il Porto sembra avviato alla qualificazione agli ottavi di finale come prima nel girone. Attualmente ha sette punti in classifica due in più dello Schalke e tre in più del Galatasaray, squadre che si affrontano nell’altra partita del gruppo D. La differenza l’ha fatta la vittoria dell’andata in Russia per 3-1, in cui il Porto ha messo in mostra la sua superiorità che dovrebbe confermare anche allo stadio “Do Dragao”. Del resto il Porto è una squadra con grande esperienza in questa competizione: quella di stasera sarà la partita numero duecento in Champions League, l’allenatore Sergio Conceicao sta facendo un ottimo lavoro e l’anno scorso ha messo fine all’egemonia del Benfica nel campionato portoghese puntando su un 4-3-3 che sta dando grandi risultati anche in questo avvio di stagione, in cui pure ha dovuto rinunciare per infortunio a uno dei suoi migliori attaccanti, Aboubakar.

La Lokomotiv Mosca, che l’anno scorso a sorpresa ha vinto il campionato russo, dopo un avvio di stagione disastroso si sta lentamente risollevando quanto meno in ambito nazionale. La squadra campione di Russia in carica è riuscita a risalire la classifica e grazie alle ultime cinque vittorie consecutive è ora al secondo posto in classifica, sebbene lo Zenit al comando disti ben sette punti.

La sconfitta per 5-3 proprio contro lo Zenit all’ottava giornata di campionato e le due sconfitte nelle prime due giornate di Champions League sembravano avere fatto finire la stagione in anticipo, e invece con grande calma l’esperto allenatore Yuri Semin è riuscito nuovamente a tirare fuori il massimo da una rosa che in verità non pare affatto la migliore di Russia. La vittoria dello scorso campionato è stata un mezzo miracolo, e non incappare in una stagione deludente con la Champions League di mezzo e senza particolari rinforzi sarebe un altro ottimo risultato.

La classifica di Champions League, al contrario di quella del campionato russo, non sembra più riparabile: con zero punti dopo le prime tre giornate anche il terzo posto è un miraggio, dal momento che la squadra allenata da Semin ha giocato in casa due partite su tre.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Porto Sergio Conceicao dovrebbe mandare in campo la formazione tipo, al netto dell’assenza del lungodegente Aboubakar, con lo schema 4-3-3. In porta ci sarà Casillas, in difesa da destra a sinistra giocheranno Maxi, Felipe, Militão e Alex Telles. I tre centrocampisti saranno Danilo, Óliver e Otávio, Corona, Brahimi e Marega gli attaccanti.

Dall’altra parte la Lokomotiv ha qualche problema di formazione in più: Kolomeytsev è infortunato, Kverkvelia squalificato, mentre Ćorluka, Rybus e Smolov sono in precarie condizioni fisiche. Il modulo di gioco dovrebbe essere il 4-5-1: il portiere sarà Guilherme, la situazione di emergenza in difesa dovrebbe portare all’arretramento di Krychowiak al fianco di Höwedes, coppia di centrali forse troppo lenta. Sulle fasce ci saranno Ignatyev e Rybus. A centrocampo dovrebbero giocare Denisov e Barinov, sulla trequarti Semin farà affidamento su Fernandes, Anton Miranchuk e Aleksei Miranchuk che stanno giocando molto bene. Manuel Fernandes non ha saputo ripetere in Europa le belle prestazioni fatte in campionato, e deve rifarsi del calcio di rigore sbagliato all’andata. Anton Miranchuk ha segnato sei gol nelle ultime sei partite, mantre Aleksey è stato direttamente coinvolto in quattro gol nello stesso parziale di partite. In attacco dovrebbe giocare Farfàn, pronto a sfruttare con la sua velocità eventuali spazi lasciati in contropiede dagli avversari.

Il pronostico

Il Porto è nettamente favorito per la vittoria, la Lokomotiv Mosca ha dei seri problemi in difesa ma se Manuel Fernandes, Anton Miranchuk, Aleksei Miranchuk e Farfán saranno in serata, potrebbe mettere in difficoltà la retroguardia avversaria e segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Porto-Lokomotiv Mosca

PORTO (4-3-3): Casillas; Maxi, Felipe, Militão, Alex Telles; Danilo, Óliver, Otávio; Corona, Brahimi, Marega.
LOKOMOTIV MOSCA (4-5-1): Guilherme; Ignatyev, Krychowiak, Höwedes, Rybus; Denisov, Barinov; Fernandes, Anton Miranchuk, Aleksei Miranchuk; Farfán.

PROBABILE RISULTATO: 2-1