Fiorentina-Roma, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Fiorentina-Roma è il secondo anticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Si affrontano due squadre con gli stessi punti in classifica che hanno bisogno della vittoria per rilanciare le proprie ambizioni.

FIORENTINA – ROMA | sabato ore 18:00

Fiorentina-Roma è una partita molto importante per il destino di queste due squadre in Serie A. Attualmente hanno gli stessi punti in classifica, quindici, pochi rispetto alle ambizioni di inizio stagione, soprattutto nel caso della squadra allenata da Di Francesco, che si pone come obiettivo minimo quello del quarto posto.

Finora la Fiorentina è mancata soprattutto in trasferta, dove ha raccolto pochissimo, mentre in casa è andata molto bene con quattro vittorie nelle prime quattro partite e poi il pareggio contro il Cagliari nella più recente. La Roma al contrario è all’Olimpico che è andata molto male, mentre in trasferta ha alternato alti e bassi, riuscendo a vincere con Torino ed Empoli e sfiorando nell’ultimo turno il colpaccio con Napoli, in una partita in cui ha giocato comunque male.

Le ultime notizie sulle probabili formazioni

Il vantaggio della Fiorentina in questa partita contro la Roma è che Pioli al contrario di Di Francesco potrà schierare la migliore formazione possibile, avendo tutti i suoi calciatori a disposizione. In porta andrà Lafont, la linea di difesa a quattro sarà composta da destra a sinistra da Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella e Biraghi. L’unico dubbio è a centrocampo, dove con Benassi e Veretout, Pioli dovrebbe preferire Gerson a E. Fernandes, anche per provare a sfruttare la voglia di rivalsa nei confronti della sua ex squadra che lo ha mandato via in prestito. L’attacco sarà quello titolare con Chiesa, Simeone e Pjaca: soprattutto gli ultimi due sono chiamati a fare meglio dopo le recenti prestazioni negative.

Se Pioli ha tutti a disposizione, la formazione della Roma è in alto mare. Perotti, Luca Pellegrini, De Rossi e Karsdorp sono infortunati, Pastore e Kluivert andranno al massimo in panchina. E anche Manolas è in dubbio. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1 e secondo le ultime indiscrezioni, Lorenzo Pellegrini dovrebbe giocare a centrocampo con Zaniolo titolare come trequartista. Bocciatura quindi per Bryan Cristante, ma non sono da escludere delle sorprese, con anche Schick che potrebbe trovare un posto da titolare in attacco.

Il pronostico

La Fiorentina proverà ad approfittare dei problemi della Roma, che senza De Rossi sta soffrendo molto. Soprattutto in caso di assenza di Manolas, per la Roma vincere questa partita diventerebbe molto difficile. La Fiorentina è leggermente favorita in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Roma

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.
ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini, Nzonzi; Under, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.

PROBABILE RISULTATO: 2-2