Espanyol-Eibar, Liga spagnola (martedì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Espanyol-Eibar è la prima partita del turno infrasettimanale di Liga spagnola, giunta alla sesta giornata. L’Eibar viene da una vittoria in casa, l’Espanyol da una sconfitta minima al Bernabeu.

ESPANYOL – EIBAR | martedì ore 20:00

Un solo gol è bastato all’Eibar di José Luis Mendilibar, sabato scorso all’Ipurúa, per battere il Leganes e ottenere la seconda vittoria stagionale dopo quella contro la Real Sociedad. È stata anche la prima partita in cui l’Eibar non ha subìto gol dall’inizio del campionato, anche per demeriti dell’avversario, mai veramente incisivo sotto porta. L’Eibar avrebbe potuto segnarne anche altri, e benché il gol sia stato segnato da Kike Garcia uno dei migliori in campo è stato il suo partner d’attacco Sergi Enrich.

Dopo la pessima figura alla prima di campionato (ha perso per 2-1 contro l’Huesca), l’Eibar è tornato a essere una squadra dominante – almeno nelle intenzioni – quando gioca all’Ipurúa. L’approccio alle partite tende invece a essere molto diverso nelle partite in trasferta, in cui un atteggiamento più prudente ha finora prodotto risultati migliori. Nella più recente, al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid, l’Eibar è andato vicinissimo a vincere la partita, prima di subire il gol del pareggio per 1-1 nell’ultimo minuto di recupero.

Sarà con ogni probabilità lo stesso atteggiamento da tenere al Cornellà-El Prat, in cui l’Espanyol di Rubí ne ha finora vinte due su due, 2-0 contro il Valencia e 1-0 contro il Levante. In trasferta è andato meno bene, ma sabato scorso al Bernabeu l’Espanyol ha comunque perso soltanto per 1-0. È rimasto sempre in partita, e nel secondo tempo è anche andato vicinissimo al pareggio, sfruttando un errore di Sergio Ramos in fase di possesso.

Per quanto riguarda le ultime sull’Eibar, hanno sorpreso qualche addetto le mancate convocazioni del terzino sinistro José Angel e quella dell’attaccante Kike Garcia. Mendilibar le ha motivate sostenendo che nessuno dei due è infortunato ma che, da quello che ha visto in allenamento, diversi titolari hanno bisogno di riposo.

Come vedere Espanyol-Eibar in diretta TV o in streaming

Espanyol-Eibar si potrà vedere alle 20:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Il Cornellà-El Prat, in cui hanno recentemente perso sia il Valencia che il Levante, è considerato un campo difficile per qualsiasi squadra. L’Espanyol tende a esprimere in casa il suo miglior gioco, anche se l’approccio “attendista” dell’Eibar in trasferta – pronto a sfruttare ripartenze e contropiedi – potrebbe produrre qualche beneficio. Una partita molto equilibrata e con non moltissimi gol sembra un’ipotesi da non escludere. Nell’Espanyol, tra Leo Baptistão, Sergio García e Borja Iglesias, finora autori di un gol ciascuno, Borja Iglesias è sembrato il giocatore più incline a farsi trovare pronto nelle fasi conclusive delle azioni da gol.

Le probabili formazioni

ESPANYOL (4-3-3): Diego López; Dídac Vilà, Mario Hermoso, David López, Javi López; Sergi Darder, Marc Roca, Victor Sanchez; Sergio García, Borja Iglesias, Baptistão.
EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Ruben Peña, Pedro Bigas, Arbilla, Cucurella; Pere Milla, Sergio Alvarez, Joan Jordan, Orellana; Cardona, Sergi Enrich.

PROBABILE RISULTATO: 1-1